fbpx

VII edizione del Premio “Toniolo” – premiazioni venerdì 7 ottobre, all’auditorium Battistella Moccia

Condividi
Premio Giuseppe Toniolo

Tempo di premiazioni per la settima edizione del concorso dedicato alla figura del Toniolo. La cerimonia finale, infatti, si terrà venerdì 7 ottobre 2022,alle ore 20.45, nell’auditorium comunale Battistella Moccia di Pieve di Soligo, con la consegna degli ambiti premi. In precedenza, alle 19, in Duomo a Pieve, sarà celebrata la messa nel giorno anniversario della morte del beato Giuseppe Toniolo e sarà presieduta da don Andrea Dal Cin, vicario episcopale per il coordinamento delle attività pastorali e presidente dell’Istituto Beato Toniolo.

“Una cultura cristianamente ispirata al servizio dell‘Italia e dell’Europa, per il bene comune, sull’esempio del pensiero e dell’azione del beato Giuseppe Toniolo”: è questo il tema della settima edizione del Premio Giuseppe Toniolo, promosso dall’Istituto Diocesano “Beato Toniolo. Le vie dei Santi”, la Diocesi di Vittorio Veneto, la Pastorale sociale e del lavoro, l’Azione Cattolica Diocesana e la Parrocchia di Pieve di Soligo, con il contributo della Città di Pieve di Soligo, il patrocinio della Provincia di Treviso e la collaborazione della rete Vite Illustri Pieve di Soligo (VIP).

La sezione “Pensiero” premia i lavori e le iniziative di carattere scientifico (tesi, pubblicazioni), divulgativo (articoli, approfondimenti) o culturale (eventi particolari, enti dedicati alla formazione) che costituiscono un contributo significativo alla diffusione dell’attualità del pensiero del Beato Toniolo in riferimento al tema annuale.

La sezione “Azione & Testimoni” premia persone/associazioni/espressioni sociali che si siano distinte per esemplarità e concretezza nell’impegno di promozione del valore della cultura cristiana come realtà fondamentale e costruttiva della vita buona della comunità.

La sezione “Giovani” è rivolta ai giovanissimi e giovani dai 15 ai 25 anni, che possono partecipare singolarmente o in gruppo scolastico, parrocchiale, associativo: premia il contributo che si distingua per pertinenza alla traccia, qualità e originalità, realizzato come elaborato scritto, ma anche video, opera artistica, brano musicale.

Ecco le tracce per la sezione giovani del Premio Giuseppe Toniolo 2022: Prima fascia, dai 15 ai 19 anni: l’elaborato metta in rilievo quali sono le principali tematiche e sfide in campo culturale che oggi sono chiamati ad affrontare gli uomini e le donne di buona volontà, e le giovani generazioni in particolare, per poter contribuire a realizzare un mondo migliore, nel segno del bene comune voluto e promosso da Giuseppe Toniolo.

Seconda fascia, dai 20 ai 25 anni: l’elaborato metta in evidenza come oggi la cultura d’ispirazione cristiana possa essere motore di un cambiamento autentico e in pienezza della vita delle persone e delle comunità, affrontando le tante sfide impegnative del nostro tempo, in linea con il magistero della Chiesa e la storia del movimento cattolico, di cui Giuseppe Toniolo è stato tra i più importanti e significativi leader e riferimenti.

Non resta che partecipare, venerdì 7 ottobre, per conoscere i vincitori delle varie categorie. Info: www.beatotoniolo.it; info@beatotoniolo.it.

®Riproduzione riservata


Siamo gli editori di noi stessi
Non percepiamo contributi statali di alcun genere; tutto dipende dalle nostre forze e dal vostro sostegno per cui, se volete, potete sempre dare un contributo per sostenere ValdoTv e il suo staff.

Contributi – https://buy.stripe.com/aEUeWm0kx4vBcyk144

Puoi seguirci anche su:
Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv
Tumblr – http://valdotv.tumblr.com/
TikTok – https://www.tiktok.com/@valdo_tv

Sergio Capretta

Presidente e direttore responsabile di Valdo Tv, Organizzazione Giornalistica Europea Giornalista indipendente. European Journalist GNS Association - International News Agency Esperto nel settore dei media online e videomaking. Esperto in editing non lineare, social media, video, Web e programmazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »