fbpx

7 aprile: 78° anniversario del bombardamento di Treviso

Condividi

Giovedì 7 aprile ricorre il 78° anniversario del bombardamento di Treviso.

In 5 minuti all’ora di pranzo del Venerdì di Pasqua, 159 bombardieri americani B-17, supportati da 32 caccia P-38 Lightning, sganciarono su Treviso 1572 bombe da 250 kg, 1064 bombe incendiarie da 50 kg.

Tutto ciò provocò circa 1.600 vittime fra i civili e la distruzione quasi totale del patrimonio edilizio della Città.

Il 7 aprile di ogni anno il bombardamento viene ricordato dalla Città, da autorità civili, religiose e militari.

CELEBRAZIONI 6 APRILE

Le celebrazioni inizieranno mercoledì 6 aprile alle 18.00, sotto la Loggia dei Cavalieri. Verranno proiettati due filmati dal titolo “Rintocchi” e “Memorie del 7 aprile”, a cura dell’Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra (sezione di Treviso) in collaborazione con l’Associazione 7 aprile 1944.

CELEBRAZIONI 7 APRILE

Giovedì 7 aprile, alle ore 10.00, nella Chiesa di Santa Maria Ausiliatrice (Chiesa Votiva) si terrà la S. Messa celebrata dal Vescovo Michele Tomasi.

Alle 12.15, invece, ci sarà la deposizione di una corona d’alloro presso la lapide dedicata alle Vittime Civili di Guerra sotto lo Scalone di Palazzo dei Trecento.

Il Palazzo dei Trecento dopo il bombardamento

Mentre alle ore 12.40, in Piazza dei Signori, in attesa dei solenni rintocchi (7 minuti a partire dalle 13.05), ci sarà la musica strumentale a cura degli Amici della Banda Musicale Cittadina “D. Visentin”. Intervallata da letture di studenti dell’istituto “L. Stefanini”.

Nel pomeriggio, alle 17.00, a Santa Maria del Rovere, si svolgerà una celebrazione religiosa officiata dal parroco don Adelino Bortoluzzi. Nel tempio sono presenti due lapidi per ricordare i 123 bambini deceduti durante il bombardamento.

Le celebrazioni termineranno alle ore 20.30, sotto la Loggia dei Cavalieri, con il concerto a cura degli Amici della Banda Musicale Cittadina “D. Visentin”. L’ingresso è gratuito.

®Riproduzione riservata



Siamo gli editori di noi stessi
Non percepiamo contributi statali di alcun genere; tutto dipende dalle nostre forze e dal vostro sostegno per cui, se volete, potete sempre dare un contributo per sostenere ValdoTv e il suo staff.

Contributi – https://buy.stripe.com/aEUeWm0kx4vBcyk144

Puoi seguirci anche su:
Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv
Tumblr – http://valdotv.tumblr.com/
TikTok – https://www.tiktok.com/@valdo_tv

Sofia Facchin

Freelance nell'ambito della comunicazione e content writer, con il pallino della promozione territoriale, collabora con diversi enti, fra cui l'Associazione Musicale "Toti dal Monte" e la formazione musicale "Piccola Orchestra Veneta", di Solighetto (Tv).  Attualmente è  impegnata nello sviluppo del progetto personale "Proprio Dietro Casa", finalizzato alla valorizzazione del Veneto, non solo come meta turistica, ma anche come "luogo dell'anima". Sofia coltiva la passione per i Paleoveneti, dalla cui sapienza antica trae spunti per itinerari e riflessioni sul mondo che la circonda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »