fbpx

“Concerto per nessuno” presenta il nuovo gruppo MandolinMind – Chiesa di S. Maria dei Broi – Farra di Soligo

Condividi

Tramite “Concerto per nessuno”, domenica 18 aprile 2021, dalla Chiesa di Santa Maria dei Broia Farra di Soligoore 17.30verrà presentato MandolinMind, il nuovo gruppo di mandolinisti della Marca Trevigiana. L’evento verrà proiettato in diretta streaming dalla pagina Facebook della “Piccola Orchestra Veneta”.

Nell’intera Italia, gli eventi culturali e musicali continuano a registrare lo stop… ma non in Terra Unesco!

Tramite l’interessamento dell’Associazione Musicale “Toti dal Monte”, durante il settimanale appuntamento di “Concerto per nessuno”, verrà presentato MandolinMind, un piccolo e nuovo gruppo, formato da mandolinisti della Marca Trevigiana, e venutosi a creare in occasione di una Masterclass, organizzata nel 2021 a Volpago del Montello, dall’Associazione Accademia Musicale “La Certosa” e tenuta dal M° Andrea Bazzoni.

Fra gli obbiettivi principali di questo nuovo ensemble vi è quello di interpretare brani in primo luogo originali per strumenti a pizzico, aspirando a diventare un punto di riferimento per tutti i mandolinisti della provincia di Treviso. IL nostro augurio, come Associazione, è che il loro desiderio di trasformarsi in una vera orchestra a plettro possa trovare accoglimento e interesse.

MandolinMind è un gruppo composto dai mandolini Filippo BellomareClaudio DoniDavide PetrinFilippo De PoiUrim RedjepiAlberto Spagnol; al mandoloncello Andrea Bazzoni e Ilaria Settimo alla chitarra.

In particolare, il Maestro Claudio Doni collabora da qualche anno con la Piccola Orchestra Veneta. Nel tempo, oltre alle sonorità del mandolino, ci ha fatto conoscere il tromboviolino, eccentrica unione di violino e tromba che, per particolarità, potrebbe, persino, passare per un falso storico.

Con la presentazione di Elisa Nadai, durante il concerto, interverranno Don Brunone de Toffol e Marco Merello per fornire cenni storici sulla location ospitante, la Chiesa di Santa Maria dei Broi, e sul recente restauro che ha permesso il ritrovamento di pregiati affreschi.

L’ Associazione Musicale “Toti dal Monte” ringrazia l’azienda Home Cucine di Cison di Valmarino che continua a sostenere la realizzazione di “Concerto per nessuno”, un appuntamento trasmesso in modo gratuito e per il quale non viene utilizzato nessun contributo o aiuto statale. La riconoscenza va anche al numeroso pubblico che domenica scorsa, durante il concerto trasmesso da Villa Panigai, ha rinnovato l’apprezzamento, tramite messaggi e condivisioni, per questo inconsueto format.

“Concerto per nessuno” è organizzato sotto la direzione artistica del Maestro Giancarlo Nadai.


Vuoi essere un membro attivo di ValdoTv? Visita la nostra pagina per abbonati:

Become a Patron!

Agli abbonati riserviamo contenuti esclusivi e servizi personalizzati a seconda del tipo di abbonamento


Siamo gli editori di noi stessi
Non percepiamo contributi statali di alcun genere; tutto dipende dalle nostre forze e dal vostro sostegno per cui, se volete, potete sempre dare un contributo per sostenere ValdoTv e il suo staff.

Paypal – http://paypal.me/ValdoTv

Puoi seguirci anche su:
Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv
Tumblr – http://valdotv.tumblr.com/
TikTok – https://www.tiktok.com/@valdo_tv
Twitch – https://www.twitch.tv/valdo_tv

Sofia Facchin

Freelance nell'ambito della comunicazione e content writer, con il pallino della promozione territoriale, collabora con diversi enti, fra cui l'Associazione Musicale "Toti dal Monte" e la formazione musicale "Piccola Orchestra Veneta", di Solighetto (Tv).  Attualmente è  impegnata nello sviluppo del progetto personale "Proprio Dietro Casa", finalizzato alla valorizzazione del Veneto, non solo come meta turistica, ma anche come "luogo dell'anima". Sofia coltiva la passione per i Paleoveneti, dalla cui sapienza antica trae spunti per itinerari e riflessioni sul mondo che la circonda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »