fbpx

“Famiglia: a che punto siamo?”, incontro pubblico online – iniziativa “Beato Toniolo”

Condividi

“Famiglia: a che punto siamo? Dialoghi su crisi demografica, assegno unico, alleanza educativa”: è questo il tema generale dell’incontro pubblico online in programma lunedì 19 aprile alle ore 21, promosso dall’Istituto Diocesano “Beati Toniolo. Le vie dei Santi” in collaborazione con il settimanale diocesano L’Azione.

PROGETTO FORMAZIONE A DISTANZA DELL’ISTITUTO “BEATO TONIOLO”

Dopo il successo di presenze e di consensi della videoconferenza di fine marzo con Johnny Dotti sulla figura di San Giuseppe e il ruolo del padre nel mondo d’oggi, continua il percorso di formazione e animazione culturale a distanza dell’Istituto Beato Toniolo della diocesi di Vittorio Veneto, avviato con il corso di arte sacra a fine 2020 e proseguito con le serate della Settimana Sociale della diocesi a febbraio 2021.   

“FAMIGLIA. A CHE PUNTO SIAMO?”

“Famiglia: a che punto siamo? Dialoghi su crisi demografica, assegno unico, alleanza educativa”, si qualifica come un momento importante di approfondimento in merito al Premio Giuseppe Toniolo 2021. E il tema del Premio Toniolo di quest’anno riguarda proprio  “La famiglia come fondamentale realtà generativa, educativa, di incontro fra le generazioni e di apertura alla società: l’attualità del pensiero e dell’esempio di via di Giuseppe Toniolo”, nelle tre sezioni dedicate a “Pensiero” (nazionale), “Azione & Testimoni” (regionale) e “Giovani” (diocesano).   

Due i relatori principali: Gigi De Palo, presidente nazionale del Forum delle Associazioni Familiari, giornalista e scrittore, formatore di percorsi di leadership etica, e Francesco Gallo, coordinatore generale del consultorio presso il Centro della Famiglia di Treviso, presidente provinciale del Forum delle Associazioni Familiari di Treviso.

Entrambi saranno chiamati ad affrontare i principali nodi che riguardano la vicenda famiglia in questa difficile congiuntura della comunità nazionale, in particolare in merito all’evidente crisi demografica, alle prospettive di nuovo welfare introdotte dalla recente approvazione in Parlamento del provvedimento sull’assegno unico e della necessità di una grande alleanza educativa che sostenga tutti i protagonisti di questo primario e fondamentale corpo intermedio del vivere sociale. 

Dopo gli interventi dei due relatori, sarà possibile porre delle domande  da parte dei partecipanti, in un dialogo costruttivo che si confida davvero utile per tutti coloro che oggi hanno ruoli e compiti in ambito familiare.

ALTRI INTERVENTI

Il meeting online di lunedì 19 aprile sarà introdotto dai saluti del presidente del “Beato Toniolo”, Stefano Zanin, e del direttore del settimanale L’Azione, don Alessio Magoga, moderatore il direttore scientifico dell’Istituto, Marco Zabotti, con il coordinamento tecnico di Gino Sutto insieme ai colleghi dello staff comunicazione dell’Istituto Diocesano, in particolare Maria Teresa Tolotto, Federica FornerTiziana ZanonElena Soldan e Alberto Pessa.

COME PARTECIPARE

Link per il libero accesso al collegamento clicccando qui

Si può accedere anche entrando direttamente sul sito www.beatotoniolo.it, e cliccando il link in evidenza per l’incontro del 19 aprile.     


Vuoi essere un membro attivo di ValdoTv? Visita la nostra pagina per abbonati:

Become a Patron!

Agli abbonati riserviamo contenuti esclusivi e servizi personalizzati a seconda del tipo di abbonamento


Siamo gli editori di noi stessi
Non percepiamo contributi statali di alcun genere; tutto dipende dalle nostre forze e dal vostro sostegno per cui, se volete, potete sempre dare un contributo per sostenere ValdoTv e il suo staff.

Paypal – http://paypal.me/ValdoTv

Puoi seguirci anche su:
Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv
Tumblr – http://valdotv.tumblr.com/
TikTok – https://www.tiktok.com/@valdo_tv
Twitch – https://www.twitch.tv/valdo_tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »