Ritorna CSV Informa: periodico in versione online

Condividi

Ritorna, in una veste inedita, il notiziario “Csv Informa”, pubblicazione di Csv Belluno e Comitato d’Intesa che si propone di offrire informazioni utili per il mondo del volontariato bellunese.

«Abbiamo riflettuto molto sulle modalità migliori per riproporla, in merito a formato e argomenti» spiega il direttore del Csv Belluno, Nevio Meneguz nell’editoriale. La scelta, che ci auguriamo venga apprezzata, è

stata quella di renderla il più “smart” possibile, cioè gratuitamente fruibile online. Nei contenuti, abbiamo voluto dare spazio a temi di interesse per tutto il mondo del terzo settore».

Ne sono un esempio le anticipazioni in merito alla prima inchiesta sul volontariato in provincia, a cura del sociologo Diego Cason, o la questione privacy nell’approfondimento della dottoressa Cinzia Cassiadoro. Gli altri interventi trattano, invece, le novità su servizio civile, amministrazione di sostegno, il progetto di promozione del volontariato locale a cura del Laboratorio Inquadrati, la campagna di raccolta fondi #aiutiamocibelluno.

Ci sono anche un contributo del presidente del Comitato d’Intesa, Gianluca Corsetti, che fa il punto della situazione del centro di servizio bellunese, e il benvenuto alla nuova vice direttrice del Csv Belluno Patrizia Cacciato.

Il notiziario “Csv Informa” è scaricabile gratuitamente online a partire dalla home page del sito www.csvbelluno.it oppure consultabile online attraverso la piattaforma Issuu.


Siamo gli editori di noi stessi
Non percepiamo contributi statali di alcun genere; tutto dipende dalle nostre forze e dal vostro sostegno per cui, se volete, potete sempre dare un contributo per sostenere ValdoTv e il suo staff.

Paypal – http://paypal.me/ValdoTv

Puoi seguirci anche su:
Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv
Tumblr – http://valdotv.tumblr.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *