“In questo bar non serviamo vini, prosecchi e spumanti prodotti in Veneto”

Una vera e propria guerra quella dichiarata da alcuni locali del Sud Italia il Veneto combattuta a colpi di hashtag come #CompraSud e annunci social. Il principale? Boicottare i prodotti veneti, soprattutto i vini. L’iniziativa è della rete nazionale di bar deVenetizzati che hanno deciso di non servire più prosecco ed altri vini veneti.

«In questo bar non serviamo vini, prosecchi e spumanti prodotti in Veneto. Qui si servono solo prodotti del Sud» si legge nella locandina che è affissa all’ingresso dei locali che hanno deciso di aderire all’iniziativa. Nella stessa locandina si leggono anche le motivazioni. «Perché lo facciamo? Perché la Regione Veneto ha deciso di trattenere tutto il residuo fiscale. Vuol dire che le tasse pagate in Veneto restano tutte in Veneto. Quindi se tu consumi prodotti veneti, non solo arricchisci le aziende venete, ma anche le tasse che paghi sulla bottiglia di vino veneto (i tuoi soldi) andranno a finanziare solo scuole, ospedali e strade del Veneto. E le scuole, gli ospedali e le strade del Sud chi le finanzia?».

E voi, cosa ne pensate?

Fonte: www.vvox.it


Se ti piace ValdoTv puoi aiutarci con un contributo: 
Paypal – http://paypal.me/ValdoTv

Se vuoi navigare veloce e sicuro e allo stesso tempo sostenerci, puoi usare uno di questi link:
dal sito – https://brave.com/val568
da Youtube – https://brave.com/val958
da Twitter – https://brave.com/val417

Puoi seguirci anche su:
Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv

Un pensiero riguardo ““In questo bar non serviamo vini, prosecchi e spumanti prodotti in Veneto”

  • 28 Luglio 2019 in 09:04
    Permalink

    È ora che iniziate a mantenervi da soli , le tasse del Veneto vanno al sud però poi quelli del sud per curarsi o per trovare lavoro vanno al nord. Quindi è giusto che i soldi dei veneti restino in Veneto . Almeno quando salite trovate quello che vi serve.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *