Domani sera a Crocetta del Montello Jessica Zanardo presenta il suo libro “La vita di un’altra”

Primo appuntamento della rassegna culturale organizzata dall’Associazione Anima, domani sera presso la loggia delle scuderie di Villa Pontello

ValdoTv #CrocettadelMontello #diabete #Treviso #eventi

A 29 anni, a Jessica viene diagnosticato il diabete di tipo 1. Per lei crolla un mondo, un mondo che si era costruita e che sentirà di dover scardinare per ricominciare una nuova versione di sè.

La giovane autrice trevigiana Jessica Zanardo presenterà domani sera, 12 luglio, a Crocetta del Montello (TV) il suo libro intitolato, non a caso, “La vita di un’altra”, nato dalla convivenza con questa malattia e dalla sua passione per la scrittura: perchè dopo la diagnosi comincia per lei una battaglia contro quello che chiamerà “Jack”, il suo diabete, diventato, è il caso di dirlo, compagno inseparabile della sua vita.

Le ostriche creano la perla dopo una forte sofferenza, il Diabete è questo per me. Una forte sofferenza, ma che mi ha portata a un’evoluzione.

Scoprirà infatti che la sua convivenza con Jack l’ha portata a una nuova coscienza di sè e del mondo che la circonda. Ed è questo che la spingerà a creare il blog “La vita di un’altra”, oggi seguito da più di 4.000 persone, affette e non.

Notando la mancanza cronica di appoggio da parte di istituzioni e società nel delicatissimo passaggio che va dall’essere considerati “sani” alla nuova vita che si è obbligati a seguire, senza più, dunque, una propria autodeterminazione” dichiara l’editor di Jessica, Alessio Callegari, “si è inventata portavoce e ha aperto un blog, inaugurando una sorta di sportello amico, per offrire aiuto psicologico e morale a chi, come lei, ha vissuto sulla propria pelle o su quella degli altri, questa nuova responsabilità.

Ho scoperto la solitudine dietro a questa malattia, ho provato sulla mia pelle la sensazione di pazzia che arriva quando si pensa di essere soli ad avere tutti questi su e giù. Ma non si è MAI soli.
[…]
La mia forza è iniziata quando ho cominciato a condividere.

L’autrice condividerà la propria esperienza e sarà a disposizione del pubblico per parlare, confrontarsi e informare riguardo a questa malattia.

Una serata per scoprire il “dietro le quinte” di una malattia, fatta di numeri e controllo, “che non si vede”, e che per questo viene spesso sottovalutata, se non banalizzata o ignorata, dalla società e persino da chi ne soffre. Una patologia che è emblema di… qualcosa in più. La quarta di copertina, non a caso, cita: “Jack non ha volto. Non ha motivazione. Non ha cura. Jack può essere qualsiasi cosa… Ma è la mia sfida quotidiana. E io lo combatterò.

La “biografia” di una ragazza diabetica, in cui si concentrano, paradossalmente (o forse no), ironia, amore e coscienza.

Alla domanda “Perchè le persone dovrebbero venire all’incontro?” Jessica risponde: “Per conoscere una malattia come il diabete, per imparare una cosa nuova come la prevenzione e l’aiuto in caso che un familiare o un amico avesse una crisi ipo o iper glicemica! Per conoscere Jack e vedere un nuovo modo per affrontare il proprio!

Chiunque voglia approfondire, rimandiamo alla puntata, andata in onda nei nostri canali, dedicata al diabete di tipo 1:

La serata sarà l’inizio di una rassegna di eventi organizzati dall’Associazione Culturale Anima, nata nel 2017, fondata e composta da giovani del territorio di Crocetta e delle zone limitrofe. La cornice sarà quella di Villa Pontello, edificio storico costruito nel primo Novecento che deve il suo nome ai circa 2 ettari di parco verde che lo circondano.

L’evento è a ingresso libero, con la possibilità di fare donazioni. Il ricavato della serata verrà utilizzato per concretizzare nuove idee e attività da parte dell’associazione; il fine, si legge nello statuto, è quello di creare un polo culturale e ricreativo, rivolto ai giovani della zona e non solo.

L’appuntamento è quindi per domani, alle ore 21:00, in Villa Pontello, presso la loggia delle scuderie, a Crocetta del Montello (TV).


Se ti piace ValdoTv puoi aiutarci con un contributo:
Paypal – http://paypal.me/ValdoTv

Se vuoi navigare veloce e sicuro e allo stesso tempo sostenerci, puoi usare uno di questi link:
dal sito – https://brave.com/val568
da Youtube – https://brave.com/val958
da Twitter – https://brave.com/val417

Puoi seguirci anche su:

Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *