-Comunicati StampaEventi

Montebelluna e dintorni: tornano gli appuntamenti Plastic Free anche nel 2023

Condividi

Anche per questo nuovo 2023, tornano gli appuntamenti dedicati alla cura del territorio di Montebelluna e dintorni, organizzati dai volontari dell’associazione ‘Plastic Free Odv Onlus‘.

La prima occasione sarà in concomitanza con la Domenica Ecologica che il Comune di Montebelluna ha programmato per domenica 26 febbraio, nella quale saranno presentate moltissime attività a tema “green”.

PLASTIC FREE A MONTEBELLUNA

Dopo 3 anni di attività, i volontari di Plastic Free sono sempre più numerosi e il loro impegno destinato a lasciare un segno positivo per migliorare la Città.

Durante i 9 appuntamenti di clean-up, realizzati a Montebelluna, tra il 2021 e il 2022, i volontari si sono armati di guanti e pinze per ripulire alcune zone della Città dai rifiuti: dalle aree verdi, polmoni alberati ma disseminati di spazzatura, alle aree più urbanizzate ed ugualmente deturpate da immondizia.

Il risultato finora ottenuto è considerevole, quanto preoccupante: ben 890 i chilogrammi di plastica e rifiuti già rimossi dall’ambiente.

Oltre gli appuntamenti ufficiali, sono state organizzate lezioni di sensibilizzazione nelle Scuole con centinaia di studenti coinvolti ed informati sull’inutilità della plastica monouso e sui rischi delle microplastiche.

26 FEBBRAIO: APPUNTAMENTI PLASTIC FREE A MONTEBELLUNA

Durante la Domenica Ecologica di 26 febbraio, per questo primo appuntamento Plastic Free 2023, i volontari organizzeranno due distinte azioni di raccolta, per dare la possibilità a chiunque di scegliere l’orario più consono:

  • durante il mattino, alle ore 10:00 circa
  • durante il pomeriggio, alle ore 14:30 circa

Per entrambi gli appuntamenti, il ritrovo è vicino al Municipio dove sarà visibile la postazione di Plastic Free.

Le azioni saranno focalizzate nell’adiacente centro storico con una raccolta dei rifiuti nei dintorni.

La partecipazione è gratuita, ma – per motivi organizzativi – va effettuata la propria registrazione qui.

La speranza è che ci sia grande partecipazione di tutti quei cittadini che hanno a cuore la pulizia degli spazi pubblici della Città, ma anche di tutti coloro che, vedendo l’impegno dei volontari, si vorranno aggregare.

Sicuramente renderemo più puliti i marciapiedi e le piazze ma soprattutto, allo stesso tempo, cercheremo di sensibilizzare anche i passanti che incontreremo: con le nostre magliette blu e il simbolo della nostra tartaruga vogliamo creare una grande onda di rinnovato senso civico“, afferma Emiliano Guerra, referente Plastic Free a Montebelluna.

ALTRI APPUNTAMENTI DI RACCOLTA A TREVIGNANO, CROCETTA E VOLPAGO DEL MONTELLO

Ricordiamo altri appuntamenti simili che coinvolgono i comuni limitrofi.

Inizierà Trevignano, sabato 25 febbraio dalle 14.30 alle 17.00, con una passeggiata con raccolta di rifiuti lungo i fossati e i marciapiedi di Falzè.

Maggiori informazioni alla pagina facebook puliAMOtrevignano.

Si aggiungerà Crocetta del Montello, domenica 26 febbraio dalle ore 8.00 alle 12.00, con una Giornata Ecologia avente ritrovo davanti al Municipio.

Maggiori informazioni alla pagina facebook istituzionale del Comune di Crocetta del Montello

Infine, ci sarà anche un appuntamento a Volpago del Montello, domenica 5 marzo alle ore 8.00 alle 12.00, organizzato dagli Alpini, con pulizia lungo le prese del Montello.

…MA TUTTO QUESTO NON BASTA

L’Ambiente ovviamente ci ringrazia, ma lancia anche un grido d’allarme chiedendoci di fare più attenzione nei nostri comportamenti quotidiani: i prati delle aree verdi cittadine non sono il nostro posacenere, come non lo sono i marciapiedi della nostra Città.

Infatti, sono molti i rifiuti che giacciono sui cigli delle strade e molti altri galleggiano sui canali irrigui delle nostre campagne.

Non dovrebbe essere necessario, ma anche in questo terzo millennio – ahimè – bisogna spesso ricordare alle persone che la spazzatura non va buttata, ad esempio, dal finestrino della macchina. Che sia una cartaccia o che sia un mozzicone potrebbe soffocare una rondine che inavvertitamente lo ingoia, oppure potrebbe tornare indietro nella nostra tavola, magari dentro a un pesce, come pure ancora potrebbe finire nello stomaco di un bovino.” ci ricordano tutti insieme i Volontari Plastic Free dei Comuni aderenti alla giornata di ripulitura perché “l’unione fa la forza”!

®Riproduzione riservata



Siamo gli editori di noi stessi
Non percepiamo contributi statali di alcun genere; tutto dipende dalle nostre forze e dal vostro sostegno per cui, se volete, potete sempre dare un contributo per sostenere ValdoTv e il suo staff.

Contributi – https://buy.stripe.com/aEUeWm0kx4vBcyk144

Puoi seguirci anche su:
Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv
Tumblr – http://valdotv.tumblr.com/
TikTok – https://www.tiktok.com/@valdo_tv

Sofia Facchin

Freelance nell'ambito della comunicazione e content writer, con il pallino della promozione territoriale, collabora con diversi enti, fra cui l'Associazione Musicale "Toti dal Monte" e la formazione musicale "Piccola Orchestra Veneta", di Solighetto (Tv).  Attualmente è  impegnata nello sviluppo del progetto personale "Proprio Dietro Casa", finalizzato alla valorizzazione del Veneto, non solo come meta turistica, ma anche come "luogo dell'anima". Sofia coltiva la passione per i Paleoveneti, dalla cui sapienza antica trae spunti per itinerari e riflessioni sul mondo che la circonda.

Esegui l'accesso per Commentare

Translate »
Testata telematica non soggetta all’obbligo di registrazione. art. 3-bis legge 16 luglio 2012 n.103