fbpx

Card del Trevigiano: per visitare ad accesso illimitato i musei della città di Treviso

Condividi

Card del Trevigiano è una card dedicata ai residenti a Treviso e Provincia per visitare i Musei Civici e garantire l’accesso illimitato alla grande mostra “Canova Gloria Trevigiana” che aprirà il 14 maggio.  

La Card del Trevigiano è un’iniziativa che non solo punta a fidelizzare gli appassionati ai luoghi della cultura ma anche a permettere una fruibilità più lenta e in più momenti, garantendo visite approfondite per cogliere dettagli, curiosità e retroscena di storie, opere e personaggi.

La Card del Trevigiano infatti permette di andare al museo e tornare in più puntate per riprendere la visita e godere con calma del patrimonio artistico della nostra Città.

DOVE ACQUISTARE LA CARD DEL TREVIGIANO

La tessera è acquistabile nelle biglietterie dei Musei Civici (Bailo e Santa Caterina) al costo di 15 € (ridotto 10 € per over 65, associazioni convenzionate, studenti universitari e di Accademie di Belle Arti).

Darà accesso fino a dicembre 2022 alla mostra “Canova Gloria Trevigiana” e ai Musei Civici (Museo Bailo e Museo Santa Caterina), comprese temporanee non organizzate da terzi, fino a dicembre 2022.

Inoltre, consente l’accesso al Museo Nazionale Collezione Salce a prezzo ridotto (7 euro).

INFORMAZIONI

Per saperne di più è possibile scrivere all’indirizzo email info@museicivicitreviso.it.

«Attraverso la Card del Trevigiano vogliamo trasformare l’esperienza della visita ai Musei e alle Mostre, spesso limitata al “mordi e fuggi” in una possibilità di fruizione prolungata e in più momenti», afferma l’assessore ai Beni Culturali e Turismo del Comune di Treviso, Lavinia Colonna Preti. «Fidelizzare significa anche dare la possibilità di accedere alle opere e ai contenuti culturali con il beneficio del tempo, permettendo di capirne i dettagli, le storie, le emozioni e le curiosità. Anche per questo abbiamo deciso di dare la possibilità a tutti coloro che vogliono visitare con calma i Musei e le mostre di farlo attraverso uno strumento semplice e conveniente».

®Riproduzione riservata



Siamo gli editori di noi stessi
Non percepiamo contributi statali di alcun genere; tutto dipende dalle nostre forze e dal vostro sostegno per cui, se volete, potete sempre dare un contributo per sostenere ValdoTv e il suo staff.

Contributi – https://buy.stripe.com/aEUeWm0kx4vBcyk144

Puoi seguirci anche su:
Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv
Tumblr – http://valdotv.tumblr.com/
TikTok – https://www.tiktok.com/@valdo_tv

Sofia Facchin

Freelance nell'ambito della comunicazione e content writer, con il pallino della promozione territoriale, collabora con diversi enti, fra cui l'Associazione Musicale "Toti dal Monte" e la formazione musicale "Piccola Orchestra Veneta", di Solighetto (Tv).  Attualmente è  impegnata nello sviluppo del progetto personale "Proprio Dietro Casa", finalizzato alla valorizzazione del Veneto, non solo come meta turistica, ma anche come "luogo dell'anima". Sofia coltiva la passione per i Paleoveneti, dalla cui sapienza antica trae spunti per itinerari e riflessioni sul mondo che la circonda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »