fbpx

Soligo: “Concerto di Pace e Speranza” con l’Orchestra Classica del Veneto

Condividi

“Concerto di Pace e Speranza” è l’appuntamento musicale che lunedì 18 aprile, ore 18:00, dal Centro Parrocchiale di Soligo, e con un cast artistico di altissimo livello, ci invita a coltivare il sentimento della speranza.

Dopo il silenzio del Venerdì Santo, la gioia della Resurrezione pasquale, Pasquetta è la giornata della speranza e della pace.

Non abbiate paura!”: così l’Angelo conforta le tre donne che nel Vangelo sono smarrite davanti al Sepolcro Vuoto.

“Concerto di Pace e Speranza” vuole idealmente richiamare, tramite la musica, alla stessa fiduciosa atmosfera.

Si può risorgere, simbolicamente parlando, anche dagli eventi più sfidanti della nostra esistenza.

Il programma musicale che verrà proposto rispecchia questo messaggio: dall’Ave Maria di F. Schubert al “Gloria” di A. Vivaldi. Quest’ultima è una delle pagine più emozionanti scritte dal musicista veneziano, e caratterizzata da una avvincente varietà di forme, di tempi, di ritmi e di tonalità. Brani solistici si alternano agli strumenti concertanti, creando così un capolavoro dall’incalzante esecuzione.

Questo programma musicale è affidato ad un eccellente e già rodato cast artistico.

A partire dall’Orchestra Classica del Veneto, diretta dal Maestro Dino Doni.

Grazie alla recente fusione, per i grandi eventi, include anche alcuni solisti della Piccola Orchestra Veneta, formazione dell’Associazione Musicale “Toti dal Monte” di Solighetto.

La qualità della proposta artistica si qualifica come di alto livello anche grazie alla partecipazione del cantante Enrico Nadai e del soprano Roberta Canzian che, nei teatri di tutto il mondo, ha interpretato molti ruoli operistici di spicco.

Con la sua avvolgente vocalità, la Canzian proporrà al pubblico una delle preghiere più conosciute al mondo, l’Ave Maria, nella versione scritta dal compositore polacco M. Lorenc, e dedicata a Papa Giovanni Paolo II in occasione del Giubileo del 2000.

Sarà presente anche il violinista Emanuele Bastanzetti, già apprezzato dal pubblico del triveneto per aver portato, all’interno della rassegna concertistica Paesaggi Sonori – arte, spiritualità e bellezza in territorio Unesco, “Il Diavolo Trilla”, di G. Tartini, sonata che richiede abilità e assoluta precisione di esecuzione.

Anche Andrea Bellato è un violoncellista con grande esperienza d’orchestra.

Diplomatosi con il massimo dei voti presso il Conservatorio “B. Marcello” di Venezia, ha studiato con violoncellisti di fama internazionale e collaborato con importanti orchestre nazionali, fra cui il Teatro la Fenice di Venezia, il Teatro Verdi di Trieste e l’Arena di Verona.

Attualmente ricopre la cattedra di Violoncello presso la Scuola secondaria di primo grado ad indirizzo musicale “E. Fermi” di Zelarino (VE).

A completare il cast, il Coro “Academia Ars Canendi”, diretto da Manuela Meneghello, che sarà anche solista nel “Gloria”.

Madrina di “Concerto di Pace e Speranza” la presentatrice Elisa Nadai, la cui conduzione sarà ricca di informazioni e curiosità storiche inerenti i brani proposti.

Un concerto dall’impronta sociale, oltre che culturale, nato dalla volontà di unire le persone e portare qualche ora di conforto.

Per la realizzazione del concerto si ringrazia la Città di Pieve di Soligo, l’Università degli Adulti di Pieve di Soligo, Soligo Musica, il Gruppo Alpini di Soligo.

Inestimabile anche il supporto dell’azienda Home Cucine di Cison di Valmarino.

Quale proposta di positiva ispirazione per la giornata del Lunedì dell’Angelo, l’ingresso all’evento è gratuito.

Rimane gradita la prenotazione al 3472732239.

®Riproduzione riservata



Siamo gli editori di noi stessi
Non percepiamo contributi statali di alcun genere; tutto dipende dalle nostre forze e dal vostro sostegno per cui, se volete, potete sempre dare un contributo per sostenere ValdoTv e il suo staff.

Contributi – https://buy.stripe.com/aEUeWm0kx4vBcyk144

Puoi seguirci anche su:
Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv
Tumblr – http://valdotv.tumblr.com/
TikTok – https://www.tiktok.com/@valdo_tv

Sofia Facchin

Freelance nell'ambito della comunicazione e content writer, con il pallino della promozione territoriale, collabora con diversi enti, fra cui l'Associazione Musicale "Toti dal Monte" e la formazione musicale "Piccola Orchestra Veneta", di Solighetto (Tv).  Attualmente è  impegnata nello sviluppo del progetto personale "Proprio Dietro Casa", finalizzato alla valorizzazione del Veneto, non solo come meta turistica, ma anche come "luogo dell'anima". Sofia coltiva la passione per i Paleoveneti, dalla cui sapienza antica trae spunti per itinerari e riflessioni sul mondo che la circonda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »