fbpx

Il crocifisso del Tempio del Donatore verrà restaurato

Condividi

Il crocifisso del Tempio internazionale del Donatore di Valdobbiadene sarà restaurato grazie al FAI. Il progetto è, infatti, risultato tra i venti vincitori del Bando 2021 “I Luoghi del cuore” che beneficeranno del finanziamento messo a disposizione da Fondo Ambiente Italiano e Intesa Sanpaolo. 

Chiuso nel 2017 per problemi strutturali e danni causati dal tempo, impegno e tenacia ne hanno permesso dal 2020 la ristrutturazione e a settembre 2021 la riapertura, con unico incompiuto il restauro del crocifisso in legno del XVI secolo.

Che ora sarà reso possibile dal finanziamento di 12 mila euro del FAI, tenendo del buon posizionamento del Tempio durante il Censimento 2020 “I Luoghi del Cuore”. Il sito infatti era risultato primo nella classifica regionale, con 7.419 voti. 

Un’altra notizia positiva dunque per il Tempio del Donatore, accolta con entusiasmo dall’Odv Tempio che da un paio d’anni è impegnata con una cordata di associazioni del dono a far rivivere il luogo simbolo della solidarietà. 

“Siamo onorati di questa opportunità offerta dal FAI e Intesa Sanpaolo, non solo per il contributo economico, ma anche per la visibilità e la diffusione del messaggio di solidarietà – dichiara Gino Foffano, presidente dell’OdV Tempio Internazionale del Donatore – Teniamo molto a questo restauro, sia per il valore storico-culturale del crocifisso, sia perché riteniamo possa essere un’ulteriore motivo per attirare nuovi visitatori al Tempio”

Fondato nel 1962 da un gruppo di volontari dell’Avis comunale di Valdobbiadene alle pendici del Monte Cesen, a Pianezze di Valdobbiadene (TV), laddove c’era una postazione di cannoni durante la Prima Guerra Mondiale, il Tempio rappresenta il dono di sé al prossimo, attraverso la donazione di sangue e organi. 

Un monito a chi lo visita e alle future generazioni a non versare il sangue, ma a donarlo – continua Foffano – al quale hanno dato molto risalto e slancio il censimento I Luoghi del Cuore con la raccolta di firme prima e il finanziamento del restauro del crocifisso ora. Il Tempio si sta facendo conoscere in tutta Italia grazie alle iniziative del FAI, che ringraziamo”. 

Al progetto di restauro, unico vincitore in Veneto tra i venti candidati a livello nazionale, aderiscono come partner Avis nazionale, Avis regionale Veneto e Avis provinciale Treviso, Fidas Veneto, Aido nazionale, l’emittente Valdo Tv e l’azienda Veneto Vetro.

I risultati del bando FAI a questo link: https://fondoambiente.it/il-fai/grandi-campagne/i-luoghi-del-cuore/luoghi-salvati/i-progetti-vincitori-del-bando-2021/

®Riproduzione riservata


Vuoi essere un membro attivo di ValdoTv? Visita la nostra pagina per abbonati:

Become a Patron!

Agli abbonati riserviamo contenuti esclusivi e servizi personalizzati a seconda del tipo di abbonamento


Siamo gli editori di noi stessi
Non percepiamo contributi statali di alcun genere; tutto dipende dalle nostre forze e dal vostro sostegno per cui, se volete, potete sempre dare un contributo per sostenere ValdoTv e il suo staff.

Paypal – http://paypal.me/ValdoTv

Puoi seguirci anche su:
Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv
Tumblr – http://valdotv.tumblr.com/
TikTok – https://www.tiktok.com/@valdo_tv
Pinterest – https://www.pinterest.it/Valdo_Tv
Twitch – https://www.twitch.tv/valdo_tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »