fbpx

Giornate Toniolo 2021: presentazione più eventi a Pieve di Soligo

Condividi

Lunedì 14 giugno, alle ore 11.30, tramite una conferenza stampa nella sala consiliare del municipio Vaccari di Pieve di Soligo, verranno ufficialmente presentate le Giornate Toniolo 2021 in calendario a Pieve di Soligo il 19 giugno e nella diocesi di Vittorio Veneto il 20 giugno pomeriggio.

Le Giornate Toniolo 2021 sono un evento di rilievo nazionale collegate al cinquantesimo anniversario del decreto sull’eroicità delle virtù del beato Toniolo, emanato da San Paolo VI il 14 giugno 1971, e al centenario quest’anno di fondazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, che ha intitolato proprio a Giuseppe Toniolo l’Istituto di Studi Superiori dell’Ateneo, riconoscendo il ruolo fondamentale di ispiratore concreto del progetto del professore trevigiano.

Gli eventi si svolgeranno a Pieve di Soligo: “un grande onore per la città, nel cui Duomo è sepolto il grande economista e sociologo cattolico, e per la nostra diocesi vittoriese – spiegano dal “Beato Toniolo” il presidente Stefano Zanin e il direttore scientifico Marco Zabottiperché tanti patrocini di istituzioni, comitati e fondazioni ecclesiali, culturali e sociali di livello nazionale offrono prestigio e rilievo alla nostra iniziativa, con una serie di presenze e proposte davvero importanti e qualificate”.

Le Giornate Toniolo 2021 hanno ottenuto il patrocinio di Università Cattolica Sacro Cuore, Comitato nazionale per la canonizzazione di Giuseppe Toniolo, Città di Pieve di Soligo, Fondazione Giulio Pastore, Archivio Mario Romani, Fondazione FAI Cisl e Festival della Dottrina Sociale.

PROGRAMMA GIORNATE TONIOLO 2021

SABATO 19 GIUGNO sarà l’occasione per la prima presentazione ufficiale in Italia del volume “Economia e società per il bene comune. La lezione di Giuseppe Toniolo (1918 – 2018)”, a cura di Domenico Bodega e Aldo Carera, che raccoglie gli atti della giornata di studi dedicata al Toniolo svoltasi il 24 novembre 2018 proprio nella sede dell’Università Cattolica a Milano, a conclusione delle celebrazioni dell’anno centenario della morte del professore trevigiano. Insieme a questo libro molto recente, nello stesso evento pomeridiano saranno illustrati anche altri due volumi tonioliani del 2018 e del 2020, a testimoniare come la pubblicistica sul beato pievigino abbia sempre trovato in questo tempo spunti di interesse e di elaborazione non solo dottrinale, ma anche sotto il profilo della divulgazione popolare. Sarà ospite d’eccezione il Vescovo assistente generale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, Claudio Giuliodori, nell’ultima assemblea generale CEI dei giorni scorsi a Roma eletto presidente della commissione episcopale per l’educazione cattolica, la scuola e l’università. Sempre il 19 sera, da sottolineare la solenne concelebrazione in Duomo e il concerto con il Coro e Orchestra “In Musica Gaudium”, diretto dal maestro Battista Pradal.

DOMENICA 20 GIUGNO POMERIGGIO, con due appuntamenti alle 15 e alle 17, in tutti i luoghi prescelti, ci sarà l’apertura straordinaria di sette chiese del territorio della diocesi di Vittorio Veneto nelle terre Unesco dell’Alta Marca e delle Dolomiti, con visite guidate da parte degli esperti d’arte e degli operatori culturali dell’Istituto Diocesano “Beato Toniolo. Le vie dei Santi”, aderendo all’iniziativa estiva dell’ufficio nazionale CEI “Ora viene il Bello”.

LA CONFERENZA STAMPA

Ulteriori informazioni durante la conferenza stampa che si svolgerà in presenza lunedì 14 giugnoalle ore 11.30, nella sala consiliare del Palazzo Municipale Vaccari di Pieve di Soligo, con la partecipazione di Luisa Cigagna, vice sindaco e assessore alla cultura comune di Pieve di Soligo; di Stefano Zanin, presidente Istituto Beato Toniolo. Le vie dei Santi; Marco Zabotti, direttore scientifico Istituto Beato Toniolo. Le vie dei Santi. Con la presenza di Carlo Antiga, presidente Banca Prealpi SanBiagio, sponsor principale e istituto di credito di natura cooperativistica che ha la sua sede centrale a Tarzo (Tv), sempre attento e sensibile alle istanze culturali e sociali del territorio.

Tutti gli interessati potranno seguire in diretta sul canale YouTube del Comune di Pieve di Soligo.

®Riproduzione riservata


Vuoi essere un membro attivo di ValdoTv? Visita la nostra pagina per abbonati:

Become a Patron!

Agli abbonati riserviamo contenuti esclusivi e servizi personalizzati a seconda del tipo di abbonamento


Siamo gli editori di noi stessi
Non percepiamo contributi statali di alcun genere; tutto dipende dalle nostre forze e dal vostro sostegno per cui, se volete, potete sempre dare un contributo per sostenere ValdoTv e il suo staff.

Paypal – http://paypal.me/ValdoTv

Puoi seguirci anche su:
Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv
Tumblr – http://valdotv.tumblr.com/
TikTok – https://www.tiktok.com/@valdo_tv
Pinterest – https://www.pinterest.it/Valdo_Tv
Twitch – https://www.twitch.tv/valdo_tv

Sofia Facchin

Freelance nell'ambito della comunicazione e content writer, con il pallino della promozione territoriale, collabora con diversi enti, fra cui l'Associazione Musicale "Toti dal Monte" e la formazione musicale "Piccola Orchestra Veneta", di Solighetto (Tv).  Attualmente è  impegnata nello sviluppo del progetto personale "Proprio Dietro Casa", finalizzato alla valorizzazione del Veneto, non solo come meta turistica, ma anche come "luogo dell'anima". Sofia coltiva la passione per i Paleoveneti, dalla cui sapienza antica trae spunti per itinerari e riflessioni sul mondo che la circonda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »