fbpx

Soddisfazione per la premiazione del “Birraio dell’Anno”. I lieviti Atecrem nella top twenty.

Condividi

Fare una buona birra non è un gioco da ragazzi. Esiste un prestigioso riconoscimento nazionale che ogni anno in questo periodo incorona il miglior produttore di birra artigianale d’Italia.

Nell’ultima edizione, che si è tenuta un paio di giorni fa e che ha posto sul gradino più alto del podio un birrificio di Formello (Roma), i lieviti Atecrem hanno dimostrato tutta la loro versatilità. Infatti i clienti che li utilizzano hanno fatto piazza pulita: “Una soddisfazione senza pari, che rende un po’ più sopportabile il delicato momento storico, caratterizzato da difficoltà oggettive per i gestori di pub e birrerie e da sentimenti di diffuso pessimismo”. È stata questa la prima reazione di Maurizio Polo, amministratore unico dell’azienda di Oderzo, seguendo, in diretta facebook, la cerimonia di premiazione.

Tra i primi 20 “Birrai dell’Anno 2020”, 19 hanno scelto i lieviti freschi in crema isolati, testati e prodotti presso gli stabilimenti trevigiani di Bioenologia 2.0: “Siamo felici e orgogliosi di aver partecipato, seppur in modo marginale, al lavoro di tanti mastri birrai d’Italia attenti alle sfumature dei profili aromatici e all’equilibrio tra qualità e genuinità. I nostri complimenti a quanti hanno saputo distinguersi liberando il loro potenziale creativo!”.

L’evento ha offerto come sempre una vetrina prestigiosa ad una super-selezione composta da eccellenti realtà che elevano il livello della birra artigianale italiana.

Il brand Atecnos, di cui gli Atecrem Birra fanno parte, sono frutto di un’esperienza ultra quarantennale, di costanti investimenti nella tecnologia più avanzata e di un affiatato team di mastri birrai, microbiologi e tecnologi alimentari che fanno di questa, una tra le più avanzate aziende del settore a livello internazionale.

La corretta gestione del lievito è il vero punto cardine per la produzione di una birra di qualità. Il lievito ne è il “motore”, il responsabile dell’aroma, delle caratteristiche organolettiche, dello shelf life. Non è un caso se i nostri Atecrem hanno sedotto e convinto birrai di mezzo mondo!



Siamo gli editori di noi stessi
Non percepiamo contributi statali di alcun genere; tutto dipende dalle nostre forze e dal vostro sostegno per cui, se volete, potete sempre dare un contributo per sostenere ValdoTv e il suo staff.

Paypal – http://paypal.me/ValdoTv

Puoi seguirci anche su:
Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv
Tumblr – http://valdotv.tumblr.com/
TikTok – https://www.tiktok.com/@valdo_tv

Sergio Capretta

Presidente e direttore responsabile di Valdo Tv, Organizzazione Giornalistica Europea Giornalista indipendente. European Journalist GNS Association - International News Agency Esperto nel settore dei media online e videomaking. Esperto in editing non lineare, social media, video, Web e programmazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »