fbpx

Riduzione vaccini Pfizer, l’Ulss 2 costretta a sospendere il V-Day del 23 gennaio

Condividi

Nel pomeriggio del 15 gennaio la casa farmaceutica Pfizer ha comunicato, senza preavviso, che avrebbe, in maniera non contrattabile, ridotto il numero delle fiale di vaccino destinate all’Italia per questa settimana.

La stessa casa farmaceutica avrebbe inoltre stabilito, secondo quanto riferito dal Commissario Arcuri, l’entità della riduzione delle dosi nelle varie regioni. Ciò ha determinato, per il Veneto e di conseguenza per l’Azienda Ulss 2, un dimezzamento delle dosi previste, con conseguente necessità di sospendere la somministrazione delle prime dosi già programmate per questa settimana, in modo da poter garantire, nelle more del ripristino della corretta fornitura del vaccino Pfizer e dell’arrivo  del vaccino Moderna, la somministrazione delle  seconde dosi a chi aveva già avviato il percorso di vaccinazione. 

Pertanto la giornata di vaccinazione del 23 gennaio, destinata agli operatori sanitari, che si sarebbe dovuta tenere in 8 centri vaccinali allestiti in diverse macrostrutture del  territorio  è sospesa in attesa di riprogrammazione non appena saranno ripristinate le forniture previste.

L’attività vaccinale del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica, in collaborazione con gli operatori ospedalieri e del territorio, proseguirà, in attesa delle nuove forniture, con l’esecuzione delle seconde dosi per gli operatori ospedalieri e per gli ospiti e gli operatori delle RSA, per un totale di 15.615 persone.

Si sta inoltre mettendo a punto il programma di vaccinazione degli ultra 80enni e delle altre categorie previste dalle indicazioni ministeriali e regionali, al fine di poter partire immediatamente non appena sarà ripristinata la fornitura di vaccini. 



Siamo gli editori di noi stessi
Non percepiamo contributi statali di alcun genere; tutto dipende dalle nostre forze e dal vostro sostegno per cui, se volete, potete sempre dare un contributo per sostenere ValdoTv e il suo staff.

Paypal – http://paypal.me/ValdoTv

Puoi seguirci anche su:
Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv
Tumblr – http://valdotv.tumblr.com/
TikTok – https://www.tiktok.com/@valdo_tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »