fbpx

A Pieveincontra Antonio Padellaro ha presentato la sua ultima opera

Condividi
PieveIncontra condotto da Adriana Rasera con ospite Antonio Padellaro

Quando l’italia era sul baratro, quando esisteva l’avversario politico ma non il nemico, quando la politica non era fondata su proclami finti ed insulti.

Con il libro “Il gesto di Almirante e Berlinguer“, Antonio Padellaro fa ritornare alla memoria la politica com’era vissuta nel periodo degli attentati terroristici che si susseguivano in Italia.

Presentata ieri, venerdì 17 Gennaio all’auditorium Battistella Moccia di Pieve di Soligo in occasione della rassegna “Pieveincontra“, l’ultima opera di Antonio Padellaro, è stata raccontata e descritta, da lui stesso, arrivato da Roma per l’incontro moderato dalla giornalista Adriana Rasera.

Il libro svela, nella particolare situazione italiana di quei tempi, come i due avversari, fuori da ogni proclama, avessero deciso di incontrarsi segretamente per confrontarsi e trovare insieme la soluzione per uscire da quella spirale di paura e terrore che si respirava nel periodo degli attacchi terroristici.

Non si conosce esattamente l’argomento di quegli incontri, il “gesto”, come lo definisce Padellaro, simboleggia e spiega più di qualsiasi parola.
Quelli erano i tempi della morte di Pier Paolo Pasolini e del tragico rapimento di Aldo Moro, eventi citati nel libro, che hanno segnato l’Italia di ieri condizionando quella di oggi.

Antonio Padellaro è giornalista professionista dal 1968, è stato responsabile dell’edizione romana del Corriere della Sera, vicedirettore dell’Espresso, direttore de L’Unità e direttore de Il Fatto Quotidiano fino al 2015. 
Oltre a quest’ultimo libro, ha scritto Chi minaccia il presidente, Processo a Craxi, Il libro nero della democrazia, Non aprite agli assassiniSenza cuoreIo gioco pulito, Il Fatto personale e C’era una volta la sinistra.
Dal 2019 conduce assieme a Silvia Truzzi la trasmissione televisiva C’ero una volta… dove si indagano le ragioni di una sconfitta della Sinistra in Italia.


Se ti piace ValdoTv puoi aiutarci con un contributo: 
Paypal – http://paypal.me/ValdoTv

Se vuoi navigare veloce e sicuro e allo stesso tempo sostenerci, puoi usare uno di questi link:
dal sito – https://brave.com/val568
da Youtube – https://brave.com/val958
da Twitter – https://brave.com/val417

Puoi seguirci anche su:
Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv 
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *