Giorno della Memoria 2020 – gli eventi a Montebelluna (Tv)

Condividi

“In ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti”. Legge 211/2000

In occasione della Giornata della memoria 2020, ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno per commemorare le vittime dell’Olocausto, comunichiamo gli eventi in programma a Montebelluna.

Giovedì 23 gennaio, ore 21.00 | Teatro R. Binotto di Biadene di Montebelluna (TV)
BARTALI. IL CAMPIONE E L’EROE – RASSEGNA ECHI

Spettacolo di e con Ubaldo Pantani, scritto con Alessandro Salutini, Max Castellani, Adam Smulevich, regia di Pablo Solari.

Gino Bartali, oltre ad essere una figura immortale nella storia dello sport, ha anche segnato alcune tappe memorabili della nostra Repubblica. La storia è nota: durante la Seconda Guerra Mondiale “Ginettaccio”, sfruttando la sua popolarità si presta a fare la staffetta per un’organizzazione che cerca di salvare gli ebrei dalla persecuzione nazifascista.

Biglietti
Intero € 10,00
Ridotto € 8,00 (iscritti rete Biblioteche Trevigiane, giovani fino a 19 anni e studenti universitari fino a 25 anni)

È possibile acquistare i biglietti, fino al 22 gennaio, presso il MeVe e il Museo Civico di Montebelluna. 

I biglietti non sono rimborsabili.

I biglietti sono acquistabili il giorno stesso dell’evento presso il botteghino del Teatro, a partire dalle 19.30


Venerdì 24 gennaio, ore 20.30 | Auditorium della Biblioteca Comunale di Montebelluna (TV)
SE QUESTO È UN UOMO
Reading tratto dal capolavoro di Primo Levi, letture di Dayana Gnarra e musiche originali eseguite da Ensemble Kly Zemer. A cura di Associazione Shalom.

Ingresso libero e gratuito


Sabato 25 gennaio, 20.30 | Auditorium della Biblioteca Comunale di Montebelluna (TV)
BOSNIA, LA PACE FREDDA
Per comprendere la terribile pulizia etnica che ha devastato l’area balcanica, il docu-film vincitore del concorso “Fare memoria” al Valsusa Filmfest 2019.
Ingresso libero e gratuito


Martedì 28 gennaio, 20.30 | Auditorium della Biblioteca Comunale di Montebelluna (TV)
L’INTERNAMENTO “LIBERO” DI EBREI CROATI AD ASOLO
Incontro con Vittorio Zaglia, autore del libro “Messaggi in bottiglia. Ebrei stranieri ad Asolo”
Uno degli aspetti meno noti della Shoah è il fenomeno dell’internamento libero: ebrei stranieri rifugiati nei territori occupati dall’esercito italiano venivano inviati in Italia con l’obbligo di domicilio coatto e la privazione di molte libertà personali. Ben 1240 furono alloggiati in paesi del Veneto.

Ingresso libero e gratuito.

Per informazioni:

Teatro Binotto
Via Aglaia Anassillide, 5 – 31044 Montebelluna
cultura@bibliotecamontebelluna.it; 0423.617423

Biblioteca Comunale
Largo Dieci Martiri, 1 – 31044 Montebelluna
info@bibliotecamontebelluna.it; 0423.600024 

Appuntamenti per la ricorrenza della Giornata della Memoria si svolgeranno in tutta Italia.

Se ti piace ValdoTv puoi aiutarci con un contributo: http://paypal.me/ValdoTv

Puoi seguirci anche su:

Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *