- Bellunese- News-Eventi

Ottobre in Rosa: Ados e Lilt uniscono le forze per la prevenzione del tumore al seno

Condividi

Le sezioni bellunesi di Ados e Lilt si uniscono in un’iniziativa condivisa per supportare le donne affrontando la malattia tumorale al seno durante il mese di ottobre, noto come “Ottobre in Rosa” dedicato a promuovere la prevenzione del cancro alla mammella a livello nazionale.

L’importante collaborazione con l’Assessorato al Sociale del Comune di Belluno ha permesso di avviare diversi momenti di sensibilizzazione. Durante il mese, la fontana di piazza dei Martiri e il Teatro Comunale saranno illuminati di rosa durante i fine settimana.

Saranno distribuite locandine informative in punti chiave del centro città, mentre nei bar saranno distribuite bustine di zucchero con la scritta: “Ottobre in rosa. Per la prevenzione e la cura del tumore al seno”. Inoltre, diversi fiocchi coloreranno le vie del centro.

Venerdì 6 ottobre dalle ore 17.30, vicino alla fontana illuminata, è stato allestito un gazebo per offrire materiale informativo, promuovendo ulteriormente i messaggi dell’iniziativa. Un gesto concreto per sensibilizzare sull’importanza della prevenzione e della cura del tumore al seno.

Sergio Capretta

Presidente e direttore responsabile di Valdo Tv, Organizzazione Giornalistica Europea Giornalista indipendente. European Journalist GNS Association - International News Agency Esperto nel settore dei media online e videomaking. Esperto in editing non lineare, social media, video, Web e programmazione.

Un pensiero su “Ottobre in Rosa: Ados e Lilt uniscono le forze per la prevenzione del tumore al seno

Esegui l'accesso per Commentare

Translate »
Testata telematica non soggetta all’obbligo di registrazione. art. 3-bis legge 16 luglio 2012 n.103