- News-Eventi-Marca Trevigiana

Le Grave di Ciano a Rischio: Il Progetto di Cassa di Espansione Minaccia l’Ecosistema Fluviale

Condividi

Le Grave di Ciano, un prezioso ecosistema fluviale che si estende su un’ampia golena dove le acque del Piave si possono naturalmente espandere su quasi 10 km2 fino alle pendici del Montello, è ora sotto la minaccia di un nuovo progetto. Quest’area, che rappresenta ancora un’oasi incontaminata di biodiversità, è una delle poche rimaste tra la zona prealpina e l’alta pianura veneta.

Il Nuovo Progetto di Cassa di Espansione mette a repentaglio l’esistenza stessa delle Grave di Ciano. Se realizzato, questo piano comporterebbe la distruzione di 555 ettari di suolo naturale, portando con sé la deturpazione del paesaggio, la devastazione dell’assetto socio-urbanistico dei borghi circostanti e la profanazione della memoria storica legata al fiume Piave.

Per far conoscere al pubblico la bellezza e l’importanza di questo ecosistema, è stata organizzata la mostra “GenerAzione Grave”. L’obiettivo principale è offrire una visione a tutto tondo delle Grave di Ciano attraverso gli occhi delle persone che ne sono parte integrante, creando così un percorso che attraversa le generazioni del passato, del presente e del futuro.

Nell’esposizione, si fondono abilmente fotografie naturalistiche, documenti storici, testimonianze dei residenti, dati scientifici, analisi del territorio e dello stesso fiume Piave che scorre in quest’area. La mostra è una finestra aperta sulla ricchezza ecologica e culturale delle Grave di Ciano, offrendo un’opportunità unica per comprendere appieno l’importanza di preservare questo ecosistema fragile.

Il progetto stesso è nato dalla collaborazione tra il Comitato per la Tutela delle Grave di Ciano, la SOMS Lodovico Boschieri e il Comune di Crocetta del Montello. Questi attori hanno unito le loro forze per cercare di fermare il piano di cassa di espansione e proteggere l’ecosistema unico delle Grave di Ciano.

Questo luogo non è solo un ecosistema vitale, ma anche un pezzo importante della storia e dell’identità della regione veneta.

Mostra
GenerAzione Grave

8.09.2023 – 29.10.2023

VILLA ANCILOTTO
Via Erizzo 133,
Crocetta Del Montello (TV)

Ingresso gratuito

Lun chiuso
Mar 9-12.30 15-18.30
Mer 15-18.30
Gio 9-12.30 15-18.30
Ven 15-18.30
Sab 9-12.30 15-18.30
Dom 9-12.30 15-18.30

Sergio Capretta

Presidente e direttore responsabile di Valdo Tv, Organizzazione Giornalistica Europea Giornalista indipendente. European Journalist GNS Association - International News Agency Esperto nel settore dei media online e videomaking. Esperto in editing non lineare, social media, video, Web e programmazione.

Esegui l'accesso per Commentare

Translate »
Testata telematica non soggetta all’obbligo di registrazione. art. 3-bis legge 16 luglio 2012 n.103