fbpx

Al “V” di Valdobbiadene, Jazz d’autore con Dario Carnovale & Lorenzo Conte

Condividi
jazz

Nuovo appuntamento musicale a Valdobbiadene in programma venerdì 25 novembre con inizio alle ore 20:00. Al “V” si esibirà il duo jazzistico con Dario Carnovale al pianoforte e Lorenzo Conte al contrabbasso.

“Siamo felici di ospitare ancora una volta musicisti di grande talento – spiega Sauro Spagnol, guest relations manager dell’Hotel Diana di Valdobbiadene – che proporranno composizioni originali e brani del repertorio jazzistico”.

Dario Carnovale, palermitano, e Lorenzo Conte, veneziano, collaborano da quasi dieci anni, creando musica, sia in trio che in quartetto, facendo da sezione ritmica per grandi musicisti come Pietro Tonolo, Scott Hamilton, Robert Bonisolo, Mauro Negri e il batterista Sasha Mashin.

Il grande feeling che li lega, sia umanamente che musicalmente, li porta inevitabilmente a esibirsi anche in duo, dimostrando una grande sintonia che, per lo spettatore si traduce in un viaggio sensoriale unico e indimenticabile.

Dario Carnovale, pianista dal virtuosismo vulcanico ma con uno spiccato senso del lirismo e della raffinatezza stilistica, ha vinto nel 2008 con il suo trio il concorso per nuovi talenti del jazz italiano Chicco Bettinardi sezione gruppi e nel 2007 ha rappresentato l’Italia al meeting internazionale IASJ diretto da D. Liebman a seguito della prestigiosa borsa di studio vinta a Siena Jazz. Ha inciso dischi a suo nome, suonato in festival importanti e con artisti del calibro di P. Jeffrey, F. Bearzatti, S. D’anna, M. Cafiero, V. Stegmann, F. Giambanco, G. Fewell, L. Colussi, P. Tonolo.

Lorenzo Conte, formatosi al conservatorio Benedetto Marcello di Venezia, si dedica esclusivamente alla musica jazz da diversi anni. Ha collaborato con musicisti sia europei che americani tra cui Enrico Rava, Jesse Davis, Eddie Henderson, Ronnie Mathews, Art Farmer, John Hicks, Ferenc Nemeth, Mike LeDonne, Pietro Tonolo, Dado Moroni, Gianni Basso, Steve Grossman, Rosario Giuliani, Slide Hampton, Bobby Watson, Flavio Boltro. Ha suonato a lungo con il quartetto di Tom Kirkpatrik e collabora stabilmente con il quartetto di Eliot Zigmund Planet Four con Chris Cheek e Frank Locrasto. Nella sua attività discografica compaiono 10 cd con il batterista Bobby Durham e registrazioni con il flautista Sam Most e l’altista Lee Konit.

Il concerto rientra nel cartellone della seconda edizione di Jazz Loves Good Cooking, rassegna di musica jazz a ingresso gratuito organizzata in collaborazione con ValdobbiadeneJazz e con ArteRitmi.

Si consiglia la prenotazione

Info e prenotazioni: 349 0079322

®Riproduzione riservata


Siamo gli editori di noi stessi
Non percepiamo contributi statali di alcun genere; tutto dipende dalle nostre forze e dal vostro sostegno per cui, se volete, potete sempre dare un contributo per sostenere ValdoTv e il suo staff.

Contributi – https://buy.stripe.com/aEUeWm0kx4vBcyk144

Puoi seguirci anche su:
Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv
Tumblr – http://valdotv.tumblr.com/
TikTok – https://www.tiktok.com/@valdo_tv

Sergio Capretta

Presidente e direttore responsabile di Valdo Tv, Organizzazione Giornalistica Europea Giornalista indipendente. European Journalist GNS Association - International News Agency Esperto nel settore dei media online e videomaking. Esperto in editing non lineare, social media, video, Web e programmazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »