fbpx

Torna nelle piazze trevigiane “Frutto di un sostegno sociale”

Condividi

L’iniziativa solidale compie 21 anni. 800 volontari e 6000 cassette di mele biodinamiche Osiris per un unico scopo: aiutare 10 comunità alloggio.

Manca veramente poco all’iniziativa “Frutto di un sostegno sociale”: il tradizionale evento solidale è alle porte ed è pronto a presenziare nelle piazze trevigiane.

Domenica 14 novembre 2021 verranno distribuite 6000 cassette di mele biodinamiche Osiris, a fronte di un contributo minimo di 12,00 euro, il cui ricavato sarà destinato interamente alle attività di 10 comunità alloggio della provincia di Treviso.

Un impegno che si rende necessario, tanto più in un periodo difficile come quello che stiamo vivendo. La pandemia ha messo in difficoltà anche le comunità, i loro ospiti e il personale. Tutti loro hanno bisogno del sostegno fattivo della cittadinanza.

Si tratta di un evento importante anche a livello umano: è un’opportunità unica di inclusione e di coinvolgimento della cittadinanza.

Il “Frutto di un sostegno sociale” è un’iniziativa che affonda le sue radici nel 2000 e nasce da un’idea della Fondazione Il Nostro Domani Onlus, grazie anche al contributo dei volontari guidati dal Consorzio Pro Loco Quartier del Piave. A 21 anni dalla prima edizione la sfida è sempre la stessa: scendere in campo con un buon numero di volontari e raccogliere fondi da destinare alle case alloggio della Marca.

Queste ultime operano nel territorio trevigiano accogliendo quelle persone che non possono rimanere in famiglia o alle quali viene a mancare la famiglia naturale. Le 10 comunità a cui verrà devoluto il ricavato 2021 sono: Casa Giovanna De Rossi di Cavrié di San Biagio di Callalta, Casa Maria Adelaide Da Sacco di Vidor, Casa L. Spigariol e G. Minatel di Breda di Piave, Casa Codato di Preganziol, Casa “I Giacinti”; di Volpago del Montello, Una Casa tra le Case di Soligo, RSA Atlantis di Castelfranco Veneto, Handy Hope di Vazzola, Il Girasole di Orsago e infine Comunità Quadrifoglio situata a Treviso.

All’evento collaborano le istituzioni (Provincia di Treviso, Ulss 2 Marca Trevigiana, Comuni della Marca, Unpli Treviso e Istituti Scolastici), ma soprattutto 131 Associazioni trevigiane con circa 800 volontari, che, Domenica prossima offriranno il loro tempo e la loro disponibilità distribuendo in numerosissime piazze cassette di mele biodinamiche.

L’iniziativa è organizzata in collaborazione con Ecor NaturaSì di San Vendemiano,, grazie ad una comunanza di valori che lega questa realtà “Frutto di un Sostegno sociale”. NaturaSì, che conta nel proprio ecosistema 354 negozi e 300 aziende agricole, si è recentemente costituita come società benefit, il cui profitto viene utilizzato anche come strumento di beneficio comune, generando effetti positivi verso l’ambiente, il sociale e l’economia.

Il Frutto di un Sostegno Sociale gode del patrocinio della Regione del Veneto, della Provincia di Treviso, dell’Ulss 2 Marca Trevigiana e dell’Associazione Comuni della Marca Trevigiana. Collaboreranno: Volontarinsieme CSV Treviso, Unpli Treviso, Direzione Servizi Sociali Ulss 2, Ufficio Scolastico Territoriale e Coordinamento Provinciale Associazioni Disabili. Il “Frutto di un sostegno sociale” è sostenuto finanziariamente da: Banca Prealpi San Biagio di Tarzo, Centro Servizi del Volontariato, Eclisse, Automobili Trevisol, Osiris ed Ecor NaturaSì.

Gli organizzatori hanno attivato il numero telefonico 349 8651082 per consentire, a chi non potrà andare nelle piazze, di prenotare telefonicamente la cassetta di mele.

®Riproduzione riservata


Vuoi essere un membro attivo di ValdoTv? Visita la nostra pagina per abbonati:

Become a Patron!

Agli abbonati riserviamo contenuti esclusivi e servizi personalizzati a seconda del tipo di abbonamento


Siamo gli editori di noi stessi
Non percepiamo contributi statali di alcun genere; tutto dipende dalle nostre forze e dal vostro sostegno per cui, se volete, potete sempre dare un contributo per sostenere ValdoTv e il suo staff.

Paypal – http://paypal.me/ValdoTv

Puoi seguirci anche su:
Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv
Tumblr – http://valdotv.tumblr.com/
TikTok – https://www.tiktok.com/@valdo_tv

Sergio Capretta

Presidente e direttore responsabile di Valdo Tv, Organizzazione Giornalistica Europea Giornalista indipendente. European Journalist GNS Association - International News Agency Esperto nel settore dei media online e videomaking. Esperto in editing non lineare, social media, video, Web e programmazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »