fbpx

“Scatole di Natale” solidali: come partecipare e i punti di raccolta in Veneto

Condividi

“Scatole di Natale” è un progetto di solidarietà creato per dare un segnale di vicinanza a chi ne ha più bisogno.

L’iniziativa, partita da Marion Pizzato, semplice cittadina, è una azione che, successivamente, ha trovato eco in tutta Italia, in collaborazione con varie associazioni perché… Natale è per tutti!

COME PREPARARE LE “SCATOLE DI NATALE“:

SCATOLA PER ADULTI…

  • 1 cosa calda: guanti, sciarpa, cappellino, maglione, copertina. Possono essere “usati” ma in buono stato.
  • 1 cosa golosa non deperibile o fragile.
  • 1 passatempo: libro, gioco, rivista, sudoku, matite colorate.
  • 1 prodotto di bellezza: crema, bagno schiuma, profumo, sapone.
  • 1 biglietto gentile perché le parole valgono più degli oggetti, sarà forse la cosa che scalderà di più il cuore di chi aprirà la vostra scatola!

…oppure la SCATOLA PER I BAMBINI:

  • 1 cosa calda: sciarpa, copertina, maglioncino, berrettino.
  • 1 passatempo: un gioco, una collanina, dei colori, un album, un libricino.
  • 1 cosa golosa: le caramelle sarebbero apprezzatissime.
  • 1 prodotto di bellezza: un dentifricio o uno spazzolino per bambini, dei prodotti per la cura adatti ai più piccoli.
  • 1 biglietto gentile: un disegno fatto dal vostro bambino potrebbe essere un bellissimo pensiero.

Incartate la vostra scatola con cura, decoratela e scrivete in un angolo a chi è destinato il dono: donna, uomo o bambino/a (aggiungere fascia età). Una famiglia può preparare più di una scatola.

PUNTI DI RACCONTA IN VENETO e a quali ASSOCIAZIONI VERRANNO CONSEGNATE LE SCATOLE:

Treviso: la lista dei punti di raccolta è in continuo aggiornamento e potete trovarla nella pagina FB dell’evento: “SCATOLE DI NATALE – TREVISO“. Gli organizzatori ci comunicano che non hanno ancora pubblicato l’elenco completo della associazioni a cui andranno le scatole poiché, vista la grande partecipazione, stanno estendendo il progetto a diverse realtà del territorio. PER maggiori informazioni: UP – I sogni fuori dal cassetto oppure up.vola.alto@gmail.com.

Belluno: la lista dei punti di raccolta è in continuo aggiornamento e potete trovarla nella pagina FB dell’evento: “SCATOLE DI NATALE – DOLOMITIKE“. Le associazioni aderenti all’iniziativa la consegneranno a persone in difficoltà che vivono situazioni di marginalità o di fragilità temporanea: Belluno Donna – centro antiviolenza, Caritas Diocesana di Belluno, Comitato Gocce di Sole Onlus e Insieme si può Onlus – Belluno, Associazione Jabar – Belluno e Onda Rosa – Alpago.

Vicenza: la lista dei punti di raccolta è in continuo aggiornamento e potete trovarla nella pagina FB: “SCATOLE DI NATALE – VICENZA“. Le associazioni a cui verranno donate le scatole sono: CARITAS di Vicenza, di Quinto Vic.no, di Camisano, di Torri di Quartesolo, di Noventa Vicentina, WELCOME REFUGEESCENTRO AIUTO ALLA VITA DONNA CHIAMA DONNA.

Verona: la lista dei punti di raccolta è in continuo aggiornamento e potete trovare tutte le informazioni delle associazioni a cui verranno donate le scatole al sito “RONDA della CARITÀ

Padova: la lista dei punti di raccolta è in continuo aggiornamento e potete trovarla nella pagina FB: “SCATOLE DI NATALE – PADOVA“. Le scatole verranno consegnate principalmente ai beneficiari seguiti quotidianamente dalle Cucine Economiche Popolari e dall’Associazione Beati i costruttori di pace. Le eccedenze verranno distribuite ad altre associazioni che aderiranno via via.

Venezia: la lista dei punti di raccolta è in continuo aggiornamento e potete trovarla nella pagina FB: “SCATOLE DI NATALE – MESTRE“. Le scatole verranno consegnate principalmente agli ospiti della mensa della S.Vincenzo, la mensa dei Frati Cappuccini e la mensa di Papa Francesco. Le eccedenze verranno distribuite ad altre associazioni che aderiranno via via.

La consegna deve avvenire al massimo entro il 20- 21 dicembre 2020.

“SCATOLE DI NATALE” IN TUTTA ITALIA:

Su Facebook cercando: “Scatole di Natale” + “Nome della tua città” è possibile scoprire come aderire nelle altre regioni d’Italia.

In ogni caso, l’organizzatrice precisa che: “chiunque vuole può “copiare” l’iniziativa delle “Scatole di Natale – Milano” e replicarla nella sua città. Non riesco però ad aiutarvi né a rispondere ai messaggi su questo argomento. Se va bene a Milano quest’anno, perché no l’anno prossimo su varie città!!! Mi piacerebbe avere vostre foto, numero scatole raccolte ecc. a fine iniziativa e le pubblicherò pure su questa pagina! Certa della vostra comprensione! Grazie mille a tutti! Marion



Siamo gli editori di noi stessi
Non percepiamo contributi statali di alcun genere; tutto dipende dalle nostre forze e dal vostro sostegno per cui, se volete, potete sempre dare un contributo per sostenere ValdoTv e il suo staff.

Paypal – http://paypal.me/ValdoTv

Puoi seguirci anche su:
Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv
Tumblr – http://valdotv.tumblr.com/

Sofia Facchin

Freelance nell'ambito della comunicazione e content writer, con il pallino della promozione territoriale, collabora con diversi enti, fra cui l'Associazione Musicale "Toti dal Monte" e la formazione musicale "Piccola Orchestra Veneta", di Solighetto (Tv).  Attualmente è  impegnata nello sviluppo del progetto personale "Proprio Dietro Casa", finalizzato alla valorizzazione del Veneto, non solo come meta turistica, ma anche come "luogo dell'anima". Sofia coltiva la passione per i Paleoveneti, dalla cui sapienza antica trae spunti per itinerari e riflessioni sul mondo che la circonda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »