Meteo. Stato di attenzione per temporali previsti domani nelle zone montane e pedemontane del Veneto

Condividi

Il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto ha emesso un avviso di criticità idrogeologica, decretando lo stato di attenzione a partire dalle 14 di oggi fino alle ore 8 di domenica 24 maggio.  

Le previsioni meteo indicano dal pomeriggio di sabato 23 maggio 2020, un aumento dell’instabilità a partire dalle dolomiti con rovesci e temporali dapprima locali con tendenza a divenire sparsi dalla sera e in estensione verso le Prealpi e parte della pianura fino alle primissime ore di domenica. Non si escludono locali fenomeni intensi (forti rovesci, locali grandinate e forti raffiche di vento) specie su zone montane/pedemontane e occasionalmente sulla pianura nord-orientale. Visti i fenomeni meteorologici previsti la criticità idrogeologica attesa è riferita allo scenario per temporali forti

Il possibile verificarsi di rovesci o temporali localmente anche intensi, potrebbe creare disagi al sistema fognario e lungo la rete idrografica minore. Si segnala la possibilità d’innesco di fenomeni franosi superficiali sui versanti e la possibilità di innesco di colate rapide specie nelle zone di allertamento di Vene-A (Alto Piave), Vene-H (Piave Pedemontano), Vene-B (Alto Brenta – Bacchiglione – Alpone) e Vene-C (Adige-Garda e Monti Lessini).



Siamo gli editori di noi stessi
Non percepiamo contributi statali di alcun genere; tutto dipende dalle nostre forze e dal vostro sostegno per cui, se volete, potete sempre dare un contributo per sostenere ValdoTv e il suo staff.

Paypal – http://paypal.me/ValdoTv

Puoi seguirci anche su:
Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv
Tumblr – http://valdotv.tumblr.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *