La Grande Cuvée del Fondatore premiata con i Tre Bicchieri del Gambero Rosso

Per il terzo anno consecutivo il Rive di San Pietro di Barbozza si aggiudica l’ambito riconoscimento

Anche per il 2019, il Prosecco Superiore di Valdobbiadene DOCG Grande Cuvée del Fondatore Rive di San Pietro di Barbozza, si è aggiudicato l’ambito premio dei TreBicchieri del Gambero Rosso.

“Per noi questo premio rappresenta una conferma” afferma Elvira Bortolomiol, Vice Presidente della cantina, “Con questo spumante dedicato a nostro padre, abbiamo condensato tutta l’esperienza spumantistica della
nostra famiglia e abbiamo voluto esplorare confini remoti, abbassando moltissimo il grado zuccherino e lasciando riposare sui lieviti per diversi mesi questa bollicina”.

Scelta che è stata apprezzata anche dai mercati esteri che sempre di più richiedono un Prosecco Superiore spumantizzato nella versione brut.
“La strada dell’alta qualità è sempre quella vincente” continua Elvira “noi ne abbiamo fatto una vera filosofia, che, assieme alla sostenibilità, rappresenta il pilastro della nostra mission. Il 2018 è stata un’annata
estremamente positiva sotto vari aspetti, e le novità non sono finite: concluderemo l’anno con il lancio di un altro vino, dopo il successo riscosso da Audax zero.3, Prosecco Superiore extra brut lanciato in occasione dello
scorso Vinitaly”.

La Grande Cuvée del Fondatore è un Rive prodotto esclusivamente con le uve provenienti dal vigneto di San Pietro di Barbozza, Millesimato per rappresentare al meglio le peculiari caratteristiche di ogni annata e Brut
Nature ovvero un dosaggio zero, che sosta sui lieviti per oltre dieci mesi donando allo spumante struttura e longevità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *