UNPLI TREVISO ASSEMBLEA DELLE PROLOCO TREVIGIANE: RIFORMA DEL TERZO SETTORE E PROMOZIONE TURISTICA

#Volpago_del_Montello – Un’occasione per ritrovarsi, un momento per fare il punto su attività, problematiche e novità che riguardano il mondo del volontariato e dell’associazionismo trevigiano.

Torna l’appuntamento annuale con l’Assemblea delle Pro Loco trevigiane, che si svolgerà sabato 13 aprile alle ore 17.00 presso l’Auditorium Comunale di Volpago del Montello (TV).

Un momento fondamentale della vita associativa che, come di consueto, affronterà tematiche di primario interesse per la vita delle pro loco.

Tema centrale sarà infatti la Riforma del Terzo Settore, che verrà illustrata da Angelo Moschetta, coordinatore del Gruppo di Lavoro Unpli Nazionale, la relazione delle attività 2018 e la presentazione del programma 2019, che vedranno gli interventi di Giovanni Follador, presidente UNPLI Treviso e Renzo Battistella, presidente del Collegio Revisori dei Conti.

Ma in questo contesto si affronterà anche la promozione territoriale con l’intervento di Alessandro Martini, direttore di Fondazione Marca Treviso, che presenterà l’OGD “Città d’arte e Ville Venete del Trevigiano”, vero strumento di valorizzazione del patrimonio turistico locale. Le Organizzazioni di Gestione della Destinazione (O.G.D.) sono, infatti, gli organismi costituiti a livello territoriale ai sensi dell’art. 9 della l.r. n. 11/2013 da soggetti pubblici e privati per la gestione integrata delle destinazioni turistiche del Veneto e la realizzazione unitaria delle funzioni di informazione, accoglienza turistica, promozione e commercializzazione dell’offerta turistica di ciascuna destinazione.

Seguirà l’intervento di Silvia Trento con la presentazione del Progetto Europeo Stream, un Interreg Italia-Austria che, oltre ad UNPLI Treviso, coinvolge anche il Comune di Sarmede (TV) in qualità di coordinatore, la Fondazione Centro Studi Tiziano e Cadore di Pieve di Cadore (BL), il Comune di Tramonti di Sotto (PN) e l’Agenzia Regionale della Carinzia Centrale (Austria). Un progetto di grande valenza sociale poiché si propone di valorizzare i piccoli centri a rischio spopolamento con attività ed eventi legati all’arte e alla cultura tradizionale.

E proseguendo il cammino da tempo intrapreso per valorizzare e far conoscere il territorio, UNPLI Veneto sta lavorando per realizzare un’opera che riesca a far emergere il grande patrimonio locale, riunendo in un’unica ricerca origini, radici e storia del Veneto. Il risultato sarà una pubblicazione corposa che diventerà il biglietto da visita delle tante manifestazioni ed iniziative organizzate dalle Pro Loco. Il progetto curato da Alessandra Fioretti, il cui titolo provvisorio èSON DE FESTA, mette in evidenza la volontà di raccontare le peculiarità legate ad alcuni elementi importanti della terra veneta, ovvero gli eventi e le manifestazioni, le fiere storiche, i prodotti tipici e i piatti ad esse legati, le maschere locali e le tradizioni.

L’incontro, moderato dalla giornalista Adriana Rasera, vedrà anche la partecipazione di Paolo Guizzo, Sindaco di Volpago del Montello; Mario Frassetto, presidente della Pro Loco locale; Guerino Zamperoni, presidente Consorzio Pro Loco Asolano Montello; Rino Furlan, consigliere Unpli Nazionale.

L’appuntamento si concluderà con la consegna dei riconoscimenti Pro Loco 2018, un doveroso ringraziamento a chi si prodiga ogni giorno a favore del proprio territorio in modo volontario e senza nessun tornaconto personale.


Se ti piace ValdoTv puoi aiutarci con un contributo: http://paypal.me/ValdoTv

Puoi seguirci anche su:

Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *