BORSE DI STUDIO PER GLI STUDENTI DI ROCCA PIETORE

#Rocca_Pietore – Borse di studio per gli studenti meritevoli di Rocca Pietore.

L’associazione Levi-Montalcini apsmette a bando due borse di studio per l’anno scolastico 2018-19; sono destinate ai circa sessanta studenti, con residenza nel comune di Rocca Pietore, delle scuole secondarie di II grado e agli universitari.

Una lodevole iniziativa quella dell’associazione con sede a Torino, volta a offrire ai giovani, tramite centri di orientamento, sostegno e supporto per la scelta degli studi o dell’attività lavorativa da intraprendere.

L’interesse è rivolto in questo caso ai giovani del comune bellunese, tra i più colpiti dalla recente calamità. La partecipazione al bando è riservata a studenti delle scuole secondarie di II grado di qualsivoglia indirizzo e studenti universitari con corso di studi regolare. Non sono ammessi, invece, percettori di altre borse di studio nel corrente anno scolastico.

Tutti i partecipanti dovranno presentare un progetto focalizzato sulla Val Pettorina con la finalità di analizzare e approfondire aspetti che possano rientrare in alcuni macro argomenti: la storia-cultura ladina e tradizioni nelle loro diverse sfumature; cultura e tradizione produttiva locale (recupero dell’agricoltura e della pastorizia in alta montagna, artigianato, cultura dell’accoglienza integrata nel sistema valle). Ancora, rilancio ambientale e paesaggistico dopo la catastrofe ambientale di ottobre (corsi d’acqua e parti boschive, tracciatura dei sentieri, recupero degli alpeggi). Infine, sostenibilità ambientale e sviluppo del turismo (benessere e ambiente, turismo ecosostenibile e lento (il ritorno dei giovani), nuove forme di ricettività (albergo diffuso e borgo albergo), recupero della cultura montana nell’enogastronomia, turismo di alta quota.

Sono previsti 500 euro a borsa per gli studenti delle scuole secondarie di II grado e 1.000 euro per gli universitari. Le domande di partecipazione, corredate dai dati anagrafici del richiedente e il nome della scuola o università di appartenenza, dovranno pervenire entro il 31 maggio mentre il progetto dovrà essere presentato entro il 15 settembre (in entrambi i casi via mail a abanoterme@levimontalcini.org). Oltre alla valutazione del progetto presentato, sarà presa in consedirazione la media scolastica dei voti.

La commissione sarà composta da coloro che hanno finanziato la pubblicazione del libro “La casa in mezzo al prato in Boscoverde di Rocca Pietore” e dal sindaco del Comune di Rocca Pietore o suo delegato.

Entro il 29 ottobre verrà organizzato uno specifico evento per la consegna delle borse di studio.


Se ti piace ValdoTv puoi aiutarci con un contributo: http://paypal.me/ValdoTv

Puoi seguirci anche su:

Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *