Anche a Valdobbiadene è in arrivo BiblioHUB

#Valdobbiadene – BiblioHUB, la biblioteca itinerante in tour per l’Italia, grazie ad un importante contributo ottenuto alla rete bibliotecaria BAM dal MiBAC, dall’ 8 al 13 marzo farà tappa nei Comuni di Montebelluna, Istrana e Valdobbiadene.

BiblioHUB è una struttura mobile polifunzionale e multimediale di informazioni su cultura, tempo libero e servizi al cittadino, punto di prestito di libri, ebooks scaricabili con QR code, vetrina di bookcrossing, hotspot wifi, internet point, laboratorio ludico-didattico per bambini e luogo d’incontro e di socializzazione.  Il truck, una biblioteca mobile su ruote, è progettato come uno “scrigno” che si apre e si espande negli spazi urbani per portare la biblioteca dentro il territorio, anche nelle aree più marginali e periferiche, creando, sia pur temporaneamente, un presidio sociale, un luogo di aggregazione.

I luoghi scelti per la collocazione del BiblioHUB a Valdobbiadene sono innanzitutto due sedi scolastiche: la scuola primaria di Bigolino, lontana dal centro, per una logica di valorizzazione dei luoghi decentrati che sta alla base di Periferie in Azione, e I’lstituto comprensivo, per l’ opportunità di coinvolgere il maggior numero di alunni di età tra 6 e 14 anni, vista la compresenza della scuola primaria di San Pietro e la scuola secondaria inferiore.

Oltre a questi appuntamenti riservati alle scuole, Valdobbiadene ospiterà un ulteriore momento significativo per la rete BAM, aperto alla cittadinanza, al quale sono invitati in modo particolare amministratori, bibliotecari tutti coloro che, a vario titolo, collaborano nell’ambito dei servizi bibliotecari.

Il Bibliohub infatti nel tardo pomeriggio di martedi 12 marzo si sposterà presso la sede della cantina Val d’Oca, dove sarà liberamente visitabile e dove avrà luogo alle ore 18 un momento di confronto, dal titolo LE BIBLIOTECHE DEL FUTURO.

Sfide, prospettive, opportunità, al quale parteciperanno il direttore generale CSBNO – Culture Socialità Biblioteche Network Operativo Gianni Stefanini e il presidente AIB Veneto – Associazione Italiana Biblioteche, Angela Munari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *