-Eventi-Marca Trevigiana

Treviso e la Serenissima: visite guidate tra storia e arte in centro città

Condividi

Continuano anche a luglio le visite guidate a Treviso organizzate dall’Ufficio IAT Treviso centro, dal tema “Treviso e la Serenissima”.

Si tratta di visite guidate uniche per scoprire la storia e la bellezza della città, visitando i luoghi più significativi della storia trevigiana durante il periodo della Serenissima Repubblica di Venezia

l tour tocca molti dei luoghi che ricordano il legame tra le due città o meglio tra i due territori di Treviso e Venezia, tra cui: le Mura rinascimentali, le Chiuse di Fra’ e le tre Porte monumentali (San Tomaso, Santi Quaranta, Altinia), Piazza dei Signori, la Fontana delle Tette, i tanti mulini rimasti tra quelli che giorno e notte macinavano il grano per “la Serenissima Signora”.

Non mancherà l’area dei Buranelli, che già dal nome descrivono lo speciale rapporto di Treviso con i pescatori della Laguna, sempre sotto il simbolo del Leone alato che, ancora oggi, adorna numerosi edifici ed appaiono qua e là passeggiando tra le vie del centro.

La quota di partecipazione è:

  • 8,00 € intero;
  • 6,00 € ridotto dai 6 ai 14 anni.

Date delle visite: 1 e 15 luglio, ore 15.00.

Info e prenotazione (obbligatoria) contattando lo IAT Treviso centro:

®Riproduzione riservata



Siamo gli editori di noi stessi
Non percepiamo contributi statali di alcun genere; tutto dipende dalle nostre forze e dal vostro sostegno per cui, se volete, potete sempre dare un contributo per sostenere ValdoTv e il suo staff.

Contributi – https://buy.stripe.com/aEUeWm0kx4vBcyk144

Puoi seguirci anche su:
Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv
Tumblr – http://valdotv.tumblr.com/
TikTok – https://www.tiktok.com/@valdo_tv

Sofia Facchin

Freelance nell'ambito della comunicazione e content writer, con il pallino della promozione territoriale, collabora con diversi enti, fra cui l'Associazione Musicale "Toti dal Monte" e la formazione musicale "Piccola Orchestra Veneta", di Solighetto (Tv).  Attualmente è  impegnata nello sviluppo del progetto personale "Proprio Dietro Casa", finalizzato alla valorizzazione del Veneto, non solo come meta turistica, ma anche come "luogo dell'anima". Sofia coltiva la passione per i Paleoveneti, dalla cui sapienza antica trae spunti per itinerari e riflessioni sul mondo che la circonda.

Esegui l'accesso per Commentare

Translate »
Testata telematica non soggetta all’obbligo di registrazione. art. 3-bis legge 16 luglio 2012 n.103