fbpx

Incendi boschivi in Veneto: dichiarato lo stato di “grave pericolosità”

Condividi

La Direzione della Protezione Civile della regione del Veneto ha dichiarato lo stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi per i territori comunali a rischio della Regione, nelle province di Padova, Rovigo, Venezia, Verona e Vicenza.

DICHIARATO LO STATO DI GRAVE PERICOLOSITÀ: DIVIETI, NORME E SANZIONI

Fino alla comunicazione di revoca dello stato di pericolosità, sono pertanto vietate tutte le operazioni che possono creare pericolo o possibilità di incendio in aree boscate, cespugliate o arborate, e comunque entro la distanza di cento metri dai medesimi terreni.

Per le trasgressioni a tali divieti si applicano le sanzioni previste dalla Legge 21 novembre 2000, n. 353 e dalle Prescrizioni di Massima e di Polizia Forestale vigenti.

INCENDI BOSCHIVI: I NUMERI IN VENETO

Dal 1985 ad oggi, in Veneto si sono registrati circa 2900 incendi per oltre 20.000 ettari bruciati, con una media nei 35 anni di 7 ettari per incendio.

Va sottolineato che la media nel numero di incendi tra il 1985 e il 2000 era di circa 120 incendi/anno, mentre la media dal 2001 al 2019 si è drasticamente ridotta ameno di 50 incendi/anno. Ancor migliore il quadro sul fronte dell’estensione degli incendi. Dal 1985 al 2000, l’estensione media era di circa 980 ettari/anno, mentre dopo il 2000 si è ridotta a circa 235 ettari/anno.

In sostanza, da quando la competenza è passata in capo alla Regione si evidenzia una maggior efficacia nella lotta agli incendi boschivi che si è tradotta in quasi dimezzamento dell’estensione media di incendio (da 8 a 4,7 ettari), confermando la maggior efficacia e tempestività degli interventi.

Circa il 40% degli incendi boschivi risulta essere di natura dolosa.

PROTEZIONE CIVILE REGIONALE

Di incendi boschivi si occupa la Protezione Civile regionale che, una volta ricevuta una segnalazione da un numero di emergenza o da un cittadino, coordina gli interventi. La Regione può contare su circa 1.000 volontari di Protezione Civile altamente specializzati nella lotta agli incendi boschivi, che fanno parte di varie organizzazioni di Antincendio Boschivo e sono dotate di mezzi e attrezzature adeguate a questa tipologia di interventi. Con elicottero in pronta partenza e di ulteriori velivoli ad ala mobile attivabili in breve tempo e, oltre al fondamentale apporto dei volontari, può far conto su circa 550 operatori forestali.

Oltre alla direzione Protezione Civile è interessata all’attività di prevenzione e di spegnimento anche la direzione Servizi Forestali, da cui dipendono i DOS (Direttori delle Operazioni di Spegnimento), che gestiscono le attività operative in campo, coordinando tutte le squadre a terra e i velivoli.

IL VENETO SUL FRONTE NAZIONALE

In questo momento – spiega l’Assessore all’ambiente e protezione civile Gianpaolo Bottacin – stanno operando in Sicilia, nella zona delle Madonie, varie organizzazioni venete di volontariato antincendio boschivo sotto il coordinamento dei funzionari regionali dei servizi forestali e della Protezione Civile. Un’azione che sta ottenendo grandi attestazioni di stima da parte della cittadinanza e degli amministratori locali per la quale siamo molto orgogliosi”. 

®Riproduzione riservata


Vuoi essere un membro attivo di ValdoTv? Visita la nostra pagina per abbonati:

Become a Patron!

Agli abbonati riserviamo contenuti esclusivi e servizi personalizzati a seconda del tipo di abbonamento


Siamo gli editori di noi stessi
Non percepiamo contributi statali di alcun genere; tutto dipende dalle nostre forze e dal vostro sostegno per cui, se volete, potete sempre dare un contributo per sostenere ValdoTv e il suo staff.

Paypal – http://paypal.me/ValdoTv

Puoi seguirci anche su:
Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv
Tumblr – http://valdotv.tumblr.com/
TikTok – https://www.tiktok.com/@valdo_tv
Pinterest – https://www.pinterest.it/Valdo_Tv
Twitch – https://www.twitch.tv/valdo_tv

Sofia Facchin

Freelance nell'ambito della comunicazione e content writer, con il pallino della promozione territoriale, collabora con diversi enti, fra cui l'Associazione Musicale "Toti dal Monte" e la formazione musicale "Piccola Orchestra Veneta", di Solighetto (Tv).  Attualmente è  impegnata nello sviluppo del progetto personale "Proprio Dietro Casa", finalizzato alla valorizzazione del Veneto, non solo come meta turistica, ma anche come "luogo dell'anima". Sofia coltiva la passione per i Paleoveneti, dalla cui sapienza antica trae spunti per itinerari e riflessioni sul mondo che la circonda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »