fbpx

Servizio Civile Universale: il bando 2020 e come partecipare

Condividi

E’ stato pubblicato lunedì 21 dicembre 2020 il bando per la selezione di operatori volontari in Servizio Civile Universale.

I giovani ammessi, denominati “operatori volontari del servizio civile universale si impegnano a svolgere attività previste da progetti, nei seguenti ambiti: assistenza, protezione civile, patrimonio ambientale e riqualificazione urbana, patrimonio storico, artistico e culturale, educazione e promozione culturale e dello sport, agricoltura in zona di montagna, agricoltura sociale e biodiversità,  promozione della pace tra i popoli, della non violenza e della difesa non armata, promozione e tutela dei diritti umani, cooperazione allo sviluppo, promozione della cultura italiana all’estero e sostegno alle comunità di italiani all’estero.

REQUISITI PARTECIPAZIONE

Possono fare domanda i giovani dai 18 anni fino ai 29 anni non compiuti (28 anni e 364 giorni), con cittadinanza italiana.

Non possono fare domanda coloro che appartengono ai corpi militari e alle forze di polizia, abbiano già svolto il Servizio Civile Nazionale o Universale, abbiano interrotto il Servizio Civile Nazionale o Universale prima della scadenza prevista, intrattengano all’atto della pubblicazione del presente Bando, con l’Ente titolare del progetto rapporti di lavoro/di collaborazione retribuita a qualunque titolo, oppure abbiano avuto tali rapporti di durata superiore ai 3 mesi nei 12 mesi precedenti la data di pubblicazione del Bando; in tali fattispecie sono ricompresi anche gli stage retribuiti.

ALCUNI DEI PROGETTI

  • Per Associazione Comuni della Marca Trevigiana ed i suoi Enti di Accoglienza sono stati approvati e finanziati 6 progetti inseriti nel programma “Community Lab – Marca Solidale” e 1 progetto inserito nel programma “Reti per la resilienza contro lo spopolamento” presentato in co-programmazione con l’Unione Montana Feltrina per un totale di 138 posti disponibili. Elenco progetti
  • Unione Montana Feltrina in accordo con Comuni ed Enti aderenti propone 6 progetti per un totale di 74 posti disponibili. Elenco progetti

Per tutti gli altri progetti attivi, in Veneto e in Italia, è possibile utilizzare la piattaforma “Scegli il tuo progetto”

DURATA

I progetti avranno la durata di 12 mesi, con avvio previsto in primavera 2021, per un impegno di 25 ore settimanali (1145 ore complessive), e un’indennità di servizio pari a 439,50 euro mensili netti.

Per tutti i progetti sono previste 113 ore di formazione obbligatoria suddivise in moduli da 4 o 8 ore ciascuno. Nelle settimane in cui è prevista la formazione quindi può essere previsto un impegno superiore alle 25 ore ordinarie.

INVIO DELLA DOMANDA

La domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it e PER UNA SINGOLA SEDE DI UN SINGOLO PROGETTO.

Link: Guida per la compilazione e la presentazione della Domanda On Line con piattaforma DOL

SCADENZA

Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro e non oltre le ore 14:00 del giorno 8 febbraio 2021.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Sofia Facchin

Freelance nell'ambito della comunicazione e content writer, con il pallino della promozione territoriale, collabora con diversi enti, fra cui l'Associazione Musicale "Toti dal Monte" e la formazione musicale "Piccola Orchestra Veneta", di Solighetto (Tv).  Attualmente è  impegnata nello sviluppo del progetto personale "Proprio Dietro Casa", finalizzato alla valorizzazione del Veneto, non solo come meta turistica, ma anche come "luogo dell'anima". Sofia coltiva la passione per i Paleoveneti, dalla cui sapienza antica trae spunti per itinerari e riflessioni sul mondo che la circonda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »