Cartellone appuntamenti in Veneto dedicati a Leonardo da Vinci

“Acquista cosa nella tua gioventù che ristori il danno della tua vecchiezza. E se tu intendi la vecchiezza aver per suo cibo la sapienza, adoprati in tal modo in gioventù, che a tal vecchiezza non manchi il nutrimento”

In questo 2019, le grandi città italiane e non solo (anche Londra, Parigi…) si sono movimentate per rendere omaggio, attraverso un vasto carnet di proposte culturali, al geniale Leonardo da Vinci, a 500 anni dalla sua scomparsa. Pittore, scultore, ingegnere, architetto, inventore, poeta, musicista, anatomista, studioso del funzionamento dei fenomeni naturali e meccanici… è uno dei rari uomini che può vantare una cultura universale, incarnando perfettamente l’ideale del colto uomo rinascimentale.

Folto anche il calendario di mostre ed esposizioni nel Veneto.

PROVINCIA TREVISO

DA VINCI EXPERIENCE – 19/04/2019 al 04/08/2019

Palazzo della Camera di Commercio – Piazza Borsa, Treviso

Paolo Galluzzi, direttore del Museo Galileo di Firenze ha dichiarato: “il pensiero di Leonardo non seguiva mai una sola direzione”. In questo senso “Da Vinci Experience”, percorso multimediale dedicato all’artista, permette al visitatore di immergersi totalmente – grazie a video, visori digitali, schermi 3D, animazioni – nel suo mondo, fatto di disegni, opere e scritti. Sulla base dei progetti dello stesso Leonardo, sono stati riprodotti alcuni macchinari e marchingegni. “Da Vinci Experience” è una mostra itinerante che, da Firenze a Shanghai, ha riscosso un vasto successo di pubblico.

Curiosità: i disegni sono il patrimonio più grande che abbiamo a disposizione per conoscere Leonardo. Sono la testimonianza dei suoi processi creativi e mettono totalmente a nudo la sua vivacissima mente.

IL GENIO E L’INGEGNO. LE MACCHINE DI LEONARDO DA VINCI – 19/05/2019 al 09/06/2019

Ex Scuole Medie – Via A. De Gasperi – Miane

La mostra ha solo una regola, da non rispettare: “Vietato toccare!”. Questo perché il visitatore è invitato ad azionare in prima persona alcuni congegni, realizzati in scala, fra quelli disegnati e ideati dallo stesso Leonardo Da Vinci.

L COME LUNA. L COME LEONARDO– 18/05/2019

Museo di Storia Naturale e Archeologia, Montebelluna

Durante il 2019, il Museo ha presentato alcune attività dedicate a Leonardo da Vinci. In particolare, in concomitanza con la Notte Europea dei Musei 2019, verrà organizza una serata dedicata al genio artistico e al satellite Luna, in ricordo dei 50 anni dalla sua conquista. Il programma, adatto a qualsiasi età, affronterà alcuni temi interessanti come il rapporto di Leonardo con la musica.

PROVINCIA VENEZIA

LEONARDO DA VINCI.  L’UOMO MODELLO DEL MONDO – 17 04/2019 al 14/07/2019

Gallerie dell’Accademia – Campo della Carità –  Dorsoduro, Venezia

L’Uomo Vitruviano, insieme a “La Gioconda”, è certamente una delle produzioni più note di Leonardo. Si tratta di una esposizione davvero straordinaria poiché, normalmente, il piccolo disegno a penna e inchiostro, non è inserito nel consueto percorso museale delle Gallerie. Sono esposte, inoltre, una settantina di opere, fra le quali trentacinque autografe.

Curiosità: L’Uomo Vitruviano è chiamato anche “Le Proporzioni del Corpo Umano secondo Vitruvio” poiché si basa sul “De Architectura” dell’autore romano Vitruvio. Leonardo non conosceva il latino, ma riuscì ad accedere al trattato grazie ad alcune traduzione di Francesco di Giorgio, artista senese.

LEONARDO DA VINCI MUSEUM – Permanente

Scoletta, Complesso Monumentale Scuola Grande di San Rocco – Campo San Rocco – San Polo, Venezia

Il patrimonio del museo – disposto in oltre 500 metri quadrati – ha il grande privilegio di riunire, in un solo luogo, una vasta collezione – altrimenti sparpagliata –  della produzione di Leonardo Da Vinci, rendendo accessibili al pubblico, grazie a pregevoli copie, opere che, diversamente, non potrebbe visionare (molte, infatti, non vengono mai esposte per timore di manipolazioni o deterioramenti atmosferici). Si possono ammirare, ad alta risoluzione e a grandezza naturale, alcune riproduzioni dei suo capolavori pittorici, nonché scoprire la storia di ognuno di essi. Sono fedelmente riprodotte alcune macchine e, per di più, alcune sono funzionanti e pronte per essere provate! È possibile accedere a proiezioni, riguardanti la vita dell’artista, e a laboratori didattici.

Curiosità: Leonardo non firmava i suoi dipinti. Questo, insieme al fatto che collaborasse con altri artisti, rende ancora incerte alcune attribuzioni. Insomma, Leonardo ha ancora molto in serbo per noi.

LEONARDO. GENIO E BELLEZZA – 3/05/2019 al 20/09/2019

Museo di Palazzo Mocenigo – Santa Croce, Venezia

L’esposizione permette di scoprire un volto inedito del Genio: quello di apripista alla cosmesi moderna. Attraverso antichi codici, il visitatore potrà conoscere l’attività di Leonardo come cosmetologo, profumiere, parrucchiere, costumista e consigliere di bellezza. L’esposizione, che permette di immergersi nell’atmosfera mondana dell’elegante Rinascimento,  ha visto la luce grazie alla sinergia fra i Musei Civici di Venezia, Cosmetica Italia e Cosmoprof Worldwife Bologna.

Curiosità: come ha spiegato la studiosa Maria Pirulli, ideatrice dell’esposizione, “Leonardo si dedica per primo alla ricerca di nuovi dissolventi e, in uno dei manoscritti databile tra il 1509 e il 1512, troviamo l’esperimento per preparare l’acetone, che solo nel 1832 sarà definito come composizione chimica”.

Se desiderate segnalare attività, serate a tema o iniziative varie dedicate a Leonardo nel territorio veneto, potete scrivere a: sofiaf.valdotv@gmail.com


Se ti piace ValdoTv puoi aiutarci con un contributo: http://paypal.me/ValdoTv

Puoi seguirci anche su:

Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *