fbpx

Val di Zoldo (BL): riprese le ricerche di Federico Lugato, scomparso giovedì

Condividi

Federico è lì fuori che ci aspetta. Non lasciamolo solo” (Elena Panciera, moglie di Federico Lugato)

Federico Lugato è scomparso durante una passeggiata in montagna giovedì 26 agosto: partito intorno alle 9 da Pralongo (Forno di Zoldo, Belluno), non è mai rientrato per pranzo. 

Lo stanno cercando ininterrottamente da giorni i soccorsi ufficiali, volontari escursioniste ed escursionisti esperti, organizzati e coordinati.

FEDERICO LUGATO

Federico ha 39 anni, è alto 1.80, al momento della scomparsa indossava: una polo bordeaux, una felpa blu con zip, pantaloncini grigio-verdi e aveva uno zaino nero e delle bacchette da camminata nere con dettagli gialli fosforescenti e l’impugnatura in sughero.

È allenato, forte di fisico e di testa. Ex scout, sa riparare qualsiasi cosa, arrampica, ha fatto parkour. Ecco perché la moglie è convinta che sia da qualche parte, vivo, malconcio, che aspetta i soccorsi.

COME AIUTARE NELLE RICERCHE

Elena Panciera ringrazia coloro che vorranno sostenere la ricerca tramite una o più di queste modalità:

1 Chiunque sia esperto può dare una mano, anche oggi, anche domani e nei prossimi giorni se non si dovesse trovare

2Unità cinofile volontarie che possano aiutare nella ricerca

3- Raccolta fondi qui, per finanziare pasti e pernottamenti di persone che vogliono aiutare nelle ricerche; consulenze informatiche, legali e tecniche (unità cinofile, droni…). Eventuali fondi in eccesso verranno donati al Soccorso Alpino, i cui volontari si stanno prodigando nelle ricerche

3 Condividere questo appello sui vostri canali social, Instagram o Facebook. Taggando la moglie di Federico, Elena, in INSTAGRAM cassandra.divina e FACEBOOK Elena Panciera usando #TroviamoFederico

AVETE VISTO FEDERICO?

Si cercano persone che potrebbero averlo visto giovedì mattina a Pralongo e sul sentiero.

I nomi di persone che si sono registrate alla baita bivacco Angelini quel giorno: Renzo, Rino, Celestino e Walter probabilmente di Lisignago in provincia di Trento.

Chiunque lo avesse incontrato o avesse sue informazioni è pregato di contattare i Carabinieri al 112!

 

ULTERIORI INFORMAZIONI

AGGIORNAMENTI E RITROVI PER CONTINUARE LE RICERCHE NEI CANALI SOCIAL DI ELENA PANCIERA INSTRAGRAM e FACEBOOK

®Riproduzione riservata


Vuoi essere un membro attivo di ValdoTv? Visita la nostra pagina per abbonati:

Become a Patron!

Agli abbonati riserviamo contenuti esclusivi e servizi personalizzati a seconda del tipo di abbonamento


Siamo gli editori di noi stessi
Non percepiamo contributi statali di alcun genere; tutto dipende dalle nostre forze e dal vostro sostegno per cui, se volete, potete sempre dare un contributo per sostenere ValdoTv e il suo staff.

Paypal – http://paypal.me/ValdoTv

Puoi seguirci anche su:
Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv
Tumblr – http://valdotv.tumblr.com/
TikTok – https://www.tiktok.com/@valdo_tv
Pinterest – https://www.pinterest.it/Valdo_Tv
Twitch – https://www.twitch.tv/valdo_tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »