fbpx

MOM: soddisfatti per la prima giornata al 50%. Poi scatterà il piano al 75%

Condividi

Un servizio più che normale su tutta la nostra rete”, questo il giudizio del Presidente di Mobilità di Marca, Giacomo Colladon, valutati sia i servizi in ingresso che in uscita da scuola nel banco di prova del rientro in presenza.  Oggi in campo: 27 autobus aggiuntivi, circa 100 corse in più effettuate e 57 stewards dislocati in autostazioni e fermate di snodo in circa dieci differenti centri scolastici: da Treviso a Conegliano, da Castelfranco a Montebelluna e poi Vittorio Veneto, Oderzo, Motta di Livenza, Cittadella, Bassano, Feltre.

La presenza efficace del personale di terra, coadiuvato anche da Polizie Locali e Protezione civile – spiega il presidente – ci ha permesso un controllo capillare del servizio. Alcune piccole correzioni già da domani saranno attuate per le fermate di Treviso – zona stazione (Via Roma) – dove giungono i bus urbani dall’hinterland. E’ importante monitorare i carichi passeggeri ma anche istruire gli studenti ad utilizzare le navette dedicate che partono dal cavalcaferrovia per non creare sofferenze sulle linee urbane”.

“Posso dire che siamo soddisfatti di questa prima giornata – conclude il Presidente – il piano messo a punto già per il 7 Gennaio ha funzionato: vorrei ringraziare il Prefetto di Treviso, le istituzioni scolastiche regionali e territoriali con cui da settimane stiamo lavorando. Ora dobbiamo continuare senza mollare, non possiamo permetterci errori in queste tre settimane al 50%, perché poi scatterà il piano al 75% di presenza  con altri 100 autobus in più da ingaggiare.

Un ringraziamento anche alle famiglie per la fiducia che hanno dimostrato rinnovando l’abbonamento al TPL: in questi tre giorni abbiamo visto un grande incremento degli abbonamenti, tanto che ora siamo oramai al 60% della clientela studentesca. Ricordiamo che l’abbonamento resta la scelta più vantaggiosa economicamente (anche in ragione della detrazione fiscale del 19%) oltre a consentire a noi una migliore pianificazione dei servizi”.



Siamo gli editori di noi stessi
Non percepiamo contributi statali di alcun genere; tutto dipende dalle nostre forze e dal vostro sostegno per cui, se volete, potete sempre dare un contributo per sostenere ValdoTv e il suo staff.

Paypal – http://paypal.me/ValdoTv

Puoi seguirci anche su:
Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv
Tumblr – http://valdotv.tumblr.com/
TikTok – https://www.tiktok.com/@valdo_tv
Twitch – https://www.twitch.tv/valdo_tv

Sergio Capretta

Presidente e direttore responsabile di Valdo Tv, Organizzazione Giornalistica Europea Giornalista indipendente. European Journalist GNS Association - International News Agency Esperto nel settore dei media online e videomaking. Esperto in editing non lineare, social media, video, Web e programmazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »