Concluso con successo il progetto di solidarietà YES promosso dal gruppo informale Sustainable Vibes

Condividi

Nonostante la pandemia mondiale e il lockdown si è concluso con successo il progetto YES (acronimo per “Youth for Environment and Sustainability”), promosso dai giovani del gruppo informale “Sustainable Vibes” e finanziato da Agenzia Nazionale per i Giovani nell’ambito del programma European Solidarity Corps.

Un progetto ambizioso, il primo implementato dal gruppo di giovani feltrini, nato con l’obietto primario di sensibilizzare le giovani generazioni sui temi dello sviluppo sostenibile, tramite l’implementazione di un percorso formativo e di volontariato attivo di educazione alla sostenibilità.

“Nel corso degli ultimi dodici mesi abbiamo avuto la possibilità di sperimentarci in veste di docenti e di facilitatori nell’ambito dei numerosi laboratori che abbiamo ideato, sia in presenza che on line, tutti aperti ai giovani del territorio e incentrati sulle tematiche dell’impronta ecologica, i cambiamenti climatici, la raccolta differenziata, l’educazione alimentare, energie rinnovabili e mobilità sostenibile – spiegano gli organizzatori – Parallelamente alle attività didattiche e laboratoriali abbiamo organizzato delle esperienze di volontariato attivo: giornate ecologiche di pulizia del territorio, ma anche workshop su riciclo creativo ed escursioni outdoor per scoprire la biodiversità di un paesaggio montano unico, quello bellunese, da proteggere, conoscere, tutelare e preservare”.

Non solo: i giovani di Sustainable Vibes sono stati i protagonisti di un nuovo programma radiofonico dal titolo YES, disponibile in podcast sul sito di Radio ABM, per dare voce e visibilità ai numerosi giovani del territorio impegnati in progetti di tutela ambientale e di promozione del territorio.

“Il nostro obiettivo è stato quello di sperimentare un percorso educativo bottom up, aperto ai giovani del territorio, con il fine di stimolare in loro stessi la nascita di una coscienza ecologica. Nel nostro piccolo ci siamo attivati per avvicinare le giovani generazioni ai temi della sostenibilità, sostenendo un cambiamento culturale verso stili di vita e di consumo consapevoli. In questo contesto la nostra azione è stata orientata ad accompagnare i giovani del territorio lungo un percorso di crescita personale, nella convinzione che tutti, indipendentemente dall’età e dal ruolo svolto nella comunità, possiamo diventare protagonisti di cambiamenti concreti, contribuendo alla nascita di una comunità educante capace di futuro”.



Siamo gli editori di noi stessi
Non percepiamo contributi statali di alcun genere; tutto dipende dalle nostre forze e dal vostro sostegno per cui, se volete, potete sempre dare un contributo per sostenere ValdoTv e il suo staff.

Paypal – http://paypal.me/ValdoTv

Puoi seguirci anche su:
Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv
Tumblr – http://valdotv.tumblr.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *