Convegno “Fare comunità al tempo dell’Unesco. Cultura, sociale e turismo di un territorio in rete” – Pieve di Soligo

Condividi

Il Festival della Dottrina Sociale “Memoria del futuro” nella diocesi di Vittorio Veneto è pronto a celebrare l’ultima  tappa del suo percorso nel pomeriggio di sabato 10 ottobre a Pieve di Soligo.

Mentre non si sono ancora spenti gli echi molto positivi della cerimonia finale della quinta edizione del Premio Giuseppe Toniolo scorso 7 ottobre, sabato 10 ottobre a Pieve di Soligo, a partire dalle ore 16.30, nella sala consiliare del nuovo municipio Vaccari di piazza Vittorio Emanuele II, si terrà il convegno “Fare comunità al tempo dell’Unesco. Cultura, sociale e turismo di un territorio in rete”.

L’incontro pubblico è un ideale seguito di quello svoltosi nell’estate dello scorso a Pieve in sede Asco Piave proprio alla vigilia dell’assise decisiva di Baku, e intende focalizzare la risposta di comunità intorno alle importanti sfide che arrivano al territorio dell’Alta Marca per il fatto di essere stato proclamato Patrimonio dell’Umanità. In questo primo appuntamento saranno i temi della cultura, del sociale e del turismo ad essere in evidenza, mentre si sta già pensando a prossimi eventi che riguarderanno gli ambiti dell’economia, delle politiche per i giovani e delle istituzioni locali.

L’introduzione sarà a cura di don Andrea Forest, delegato vescovile per la pastorale sociale. A seguire le comunicazioni di Marina Montedoro, presidente dell’Associazione per il Patrimonio  Unesco delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene; Lorenzo Brugnera, presidente di Latteria Soligo e membro del consiglio di presidenza di Confcooperative Bl – Tv;  Giovanni Follador, presidente  regionale Unpli Veneto; Giuseppe Carlet, Presidente Gal Alta Marca Trevigiana; Luisa Cigagna, assessore alla cultura del comune di Pieve di Soligo; Stefano Zanin, presidente dell’Istituto Beato Toniolo; Alessandro Toffoli, presidente dell’Associazione Famiglie Rurali “Giuseppe Toniolo”; Stefano Uliana, direttore generale dell’ente Balbi Valier; Tiziana Zanon, della segreteria di rete Vite Illustri Pieve di Soligo (VIP). Modera e conclude Marco Zabotti, direttore scientifico del “Beato Toniolo” e coordinatore del Festival DSC, manifestazione che si svolge sul territorio con il contributo del comune di Pieve di Soligo e l’apporto di Latteria Soligo come sponsor principale.    

Ingresso libero e fino a esaurimento dei posti disposizione, nel rispetto delle norme vigenti anti covid.


Siamo gli editori di noi stessi
Non percepiamo contributi statali di alcun genere; tutto dipende dalle nostre forze e dal vostro sostegno per cui, se volete, potete sempre dare un contributo per sostenere ValdoTv e il suo staff.

Paypal – http://paypal.me/ValdoTv

Puoi seguirci anche su:
Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv
Tumblr – http://valdotv.tumblr.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *