In arrivo l’algoritmo per il controllo dei conti correnti

Condividi

In via di definizione il decreto dal Ministero dell’Economia che permetterà l’avvio del sistema anti-evasione dell’Agenzia delle Entrate.

Da mercoledì primo aprile 2020, infatti, inizieranno i controlli sulle persone fisiche tramite un algoritmo che analizzerà i conti dei contribuenti alla ricerca di incongruenze con quanto viene dichiarato.

Si tratta di controlli selettivi, ovvero, operazioni effettuate verso conti di soggetti ritenuti a rischio evasione da parte del fisco; anche se questo sistema dovrà fare i conti con la privacy.

Secondo il Garante della privacy, Antonello Soro, ci sono parecchi dubbi sul sistema di pseudonimizzazione che l’agenzia intende utilizzare per garantire il rispetto dei dati personali, richiedendo di inserire per iscritto l’elenco dei diritti dei contribuenti che subiranno limitazioni e di garantire la possibilità di rettifica da parte degli interessati.

Il sistema di pseudonimizzazione consiste nella possibilità di utilizzare e conservare i dati personali da parte dell’agenzia in una forma che ne impedisca l’identificazione, ma che permetta contemporaneamente ad agenzia delle entrate e alla Guardia di Finanza, di poter utilizzare dei dati di tutte le banche dati a disposizione per l’elaborazione ed il confronto dei dati. Il rischio è, quindi, che l’anonimato sia solo di proforma.

Spetta al decreto del ministero dell’Economia, quindi, stabilire i limiti da imporre al trattamento dei dati e, sopratutto, le forme di garanzia ai contribuenti.

Il decreto verrà emanato, salvo imprevisti, nella seconda metà del mese di marzo che, oltre ai limiti ed alle garanzie, dovrà contenere anche la possibilità ed i modi per difendersi e di richiedere rettifiche per dati inesatti.


Paypal – http://paypal.me/ValdoTv

Se vuoi navigare veloce e sicuro e allo stesso tempo sostenerci, puoi usare uno di questi link:
dal sito – https://brave.com/val568
da Youtube – https://brave.com/val958
da Twitter – https://brave.com/val417

Puoi seguirci anche su:
Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv 
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *