Risorse aggiuntive per mettere in sicurezza strade, scuole, edifici pubblici e patrimonio culturale a Padova e Treviso

Condividi

La Legge di bilancio 2020 ha stabilizzato per cinque anni il cosiddetto ‘Piano spagnolo’, ovvero il programma di investimenti che assegna ai Comuni 500 milioni di euro all’anno per la realizzazione di opere pubbliche in materia di efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile, tra le quali adeguamento e messa in sicurezza di scuole, edifici pubblici, patrimonio culturale e abbattimento delle barriere architettoniche.  

Il piano, fortemente voluto dall’ANCE, l’Associazione Nazionale Costruttori Edili, consentirà ai Comuni di usufruire di un contributo statale, pari a 7,02 milioni di euro per 102  Comuni della provincia di Padova e a 6,9 milioni di euro per 94 Comuni della provincia di Treviso, da destinare a interventi, non già integralmente finanziati e aggiuntivi rispetto alla programmazione triennale.

Mauro Cazzaro, Presidente di ANCE Padova, e Fiorenzo Corazza, Presidente di Sezione autonoma ANCE Treviso di Assindustria Venetocentro, invitano i Comuni a mettere subito in atto il piano che  prevede tempi stringenti: «I nostri uffici sono a disposizione dei Comuni per fornire tutto il supporto necessario al fine di aprire velocemente i cantieri e non sprecare un’occasione preziosa per il territorio e per il settore».

Il termine per beneficiare del contributo è fissato al 15 settembre 2020, data entro la quale i lavori dovranno necessariamente partire.
Le risorse sono state destinate in modo proporzionale alla dimensione dei Comuni, dai 50mila euro fino a 5.000 abitanti ai 250mila per quelli che superano i 250.000 abitanti.

Per i due Presidenti, «nonostante le risorse previste siano ancora insufficienti rispetto alle esigenze di adeguamento e messa in sicurezza degli edifici pubblici, il piano potrà contribuire a proseguire e consolidare la ripresa sia pure moderata degli investimenti da parte degli Enti territoriali e confidiamo che il meccanismo attivato possa essere ulteriormente incrementato. Su questo ci impegneremo a livello nazionale con ANCE».


Se ti piace ValdoTv puoi aiutarci con un contributo: 
Paypal – http://paypal.me/ValdoTv

Se vuoi navigare veloce e sicuro e allo stesso tempo sostenerci, puoi usare uno di questi link:
dal sito – https://brave.com/val568
da Youtube – https://brave.com/val958
da Twitter – https://brave.com/val417

Puoi seguirci anche su:
Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv 
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *