LA BOMBA DI PIAZZA FONTANA: Il racconto civile a 50 anni dalla strage

Locandina dell’evento

#Valdotv #Valdobbiadene- Per il mese di novembre, l’associazione Levi Alumni sarà ospitata dalla Fondazione Museo dello Scarpone per parlare di due appuntamenti che nascono in occasione di due importanti anniversari: i trent’anni dalla caduta del muro di Berlino e i cinquant’anni dalla strage di piazza Fontana. A parlarne saranno due giornalisti: sabato 30 novembre sarà ospite Valentina Furlanetto (Radio 24) che racconterà il viaggio che sta compiendo come inviata attraverso i muri in Europa oggi; Daniele Ferrazza (La Nuova Venezia) invece presenterà il reading sulla bomba di piazza Fontana che ha realizzato insieme al testimone Guido Lorenzon, dedicato alle nuove generazioni e rivolto particolarmente a chi nel 1969 non era ancora nato e poco trova di questa vicenda nei libri di storia contemporanea.

Il primo appuntamento sarà venerdì 22 novembre alle ore 20.45 presso il teatrino di villa Zuccareda Binetti a Montebelluna, con il reading La bomba. Il racconto civile di piazza Fontana, realizzato e interpretato dal testimone Guido Lorenzon e dal giornalista Daniele Ferrazza. (Ingresso libero fino a esaurimento posti, prenotazione consigliata: levi.alumni@gmail.com o 3493364301).

Vediamo un po’ cos’è successo… 12 dicembre 1969, ore 16:37: nel salone della Banca Nazionale dell’Agricoltura di Milano scoppia una bomba. 17 morti, 88 feriti. Sono passati cinquant’anni esatti da una data che ha segnato la storia della Repubblica. Dimenticare è impossibile, ma trasmettere il senso della memoria alle giovani generazioni è un impegno morale e civile.

Il testo presentato il 22 novembre è un lavoro a quattro mani che descrive mezzo secolo di inchieste e processi, depistaggi e deviazioni, che incrocia personaggi della politica e delle istituzioni ai ricordi personali. Cinquant’anni che non sono riusciti a consegnare alla giustizia i responsabili della strage che ha cambiato la storia d’Italia, dando vita alla lunga stagione del terrorismo.

Nei giorni successivi alla strage, Guido Lorenzon aveva indicato ai magistrati di Treviso nomi e cognomi di coloro i quali avevano organizzato la strage. Non fu creduto. Con il passare del tempo quella testimonianza è stata riconosciuta essenziale e decisiva per il raggiungimento della verità.

Ricordiamo chi sono gli ospiti della serata: –Guido Lorenzon è stato il primo testimone a indicare il coinvolgimento di Giovanni Ventura e Franco Freda negli attentati del 1969 e nello scoppio di piazza Fontana. Su questa vicenda nel 1976 ha scritto «Teste a carico». Docente in pensione, si è sempre occupato di comunicazione istituzionale e sociale; –Daniele Ferrazza, giornalista, ha realizzato diverse inchieste sul Veneto e il Nordest, è promotore di molte iniziative di memoria civile. È stato assessore alla cultura e sindaco di Asolo. Nel 2013 ha vinto la targa del presidente della Repubblica al Premio cronista dell’anno dell’Unione nazionale cronisti italiani, con un’inchiesta sui giovani all’estero.

Se ti piace ValdoTv puoi aiutarci con un contributo: 
Paypal – http://paypal.me/ValdoTv

Se vuoi navigare veloce e sicuro e allo stesso tempo sostenerci, puoi usare uno di questi link:
dal sito – https://brave.com/val568
da Youtube – https://brave.com/val958
da Twitter – https://brave.com/val417

Puoi seguirci anche su:
Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *