Nel cuore delle colline Patrimonio Mondiale Unesco, la Piccola Orchestra Veneta con Enrico Nadai: concerto “La Via della Fede – Non solo Vivaldi”

Anche quest’anno, sabato 6 luglio 2019, nell’intima Chiesetta di Santa Maria Nova (Soligo), è stato proposto il concerto “La Via della Fede – Non solo Vivaldi”, con il cantante Enrico Nadai, il soprano Loredana Zanchetta, la mandolinista Anna Bozzetto, la pianista Sabrina Comin e i solisti della Piccola Orchestra Veneta, diretti dal Maestro Giancarlo Nadai.

L’appuntamento si è svolto all’interno dell’evento “La Notte Bianca del Gusto”, patrocinato da Primavera del Prosecco Superiore e Latteria Soligo, caratterizzato da quattro diversi itinerari tematici per scoprire – fra passeggiate, racconti, musica e sapori – la terra in cui nasce il Prosecco Superiore.
“La Via del Latte”, per esplorare i rituali dell’arte bianca che dà vita a prodotti genuini e buoni; “Stalla Aperta”, per sfatare i molti luoghi comuni sull’allevamento animale; “La Via del Vino”, per camminare lungo le colline di Solighetto e la già citata “La Via della Fede”, per immergersi nella secolare bellezza del tesoro spirituale di Soligo, fra cui l’antica “Chiesuola” di Santa Maria Nova.

Nel luogo sacro, sabato pomeriggio, si è svolto il concerto “Non solo Vivaldi”, con la Piccola Orchestra Veneta, diretta dal Maestro Giancarlo Nadai, e i suoi solisti. La mission della formazione? Trasformare l’ascolto in un momento totalizzante, in cui la location può – e deve, per essere valorizzata – diventare parte integrante dell’esperienza musicale.

Per tenere fede a questo assioma, il numeroso pubblico presente è stato accolto dal Te Deum di M. Charpentier, inno barocco di ringraziamento.

Di A. Vivaldi è stato proposto il Concerto per  archi e continuo in Re Maggiore, interpretato dal violinista Andrea Bet. La sua bravura si è rivelata negli agili virtuosismi che il pezzo impone, alternati a cadenze ritmiche più lente.
Sempre del compositore veneziano, il programma prevedeva l’esecuzione, da parte di Anna Bozzetto, del Concerto per mandolino, archi e continuo. Essendo il mandolino ormai poco in voga, gli ascoltatori hanno apprezzato la bravura della solista, che, con raffinata musicalità, ha esaltato le potenzialità timbriche dello strumento.

Sulla musica di A. Vivaldi, il soprano Loredana Zanchetta ha incantato tutti con l’aria “Canta in prato, ridi in monte” per soprano, archi e continuo.

Era presente anche il cantante Enrico Nadai, la cui eclettica voce ha proposto due brani dalle sonorità più pop, ma che hanno saputo ben integrarsi al programma di stampo classico: “Make you feel my love”(B. Dylan) e “Eleanor Rigby” (The Beatles). Con l’eccelso supporto dell’accompagnamento al pianoforte della Prof.ssa ta Sabrina Comin.

I presenti hanno potuto conoscere meglio la “Chiesuola”, con i suoi affreschi restaurati, grazie all’intervento degli esperti d’arte Giuliano Ros e Cinzia Tardivel, operatori culturali dell’Istituto “Beato Toniolo. Le Vie dei Santi”, diocesi di Vittorio Veneto, che ha collaborato all’iniziativa. Il Dott. Marco Zabotti, Direttore Scientifico, attraverso la struttura diocesana, è costantemente impegnato nel coniugare la cultura alla spiritualità, l’arte alla bellezza: formando operatori capaci di trasmettere non solo nozioni, ma anche momenti di intima riflessione, ispirandosi al pensiero del Beato Giuseppe Toniolo.

“La Via della Fede”, a partecipazione gratuita, si è svolta in un giorno dal sapore magico, dopo l’annuncio ufficiale, da parte del Ministro degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi, che le colline del Prosecco Superiore Conegliano Valdobbiadene sono state decretate il 55esimo sito italiano iscritto nella lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità Unesco.

Raggiunto questo traguardo, ora tocca a noi averne cura. Anche, e soprattutto, grazie a momenti di incontro come questi.

Se ti piace ValdoTv puoi aiutarci con un contributo: http://paypal.me/ValdoTv

Puoi seguirci anche su:

Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *