NUOVA LEGGE REGIONALE SUGLI ANIMALI D’AFFEZIONE

#valdotv #Treviso – Dopo ventisei anni dall’entrata in vigore, sta per essere approvata una nuova Legge regionale che regolerà il possesso e la gestione degli animali d’affezione in sostituzione dell’attuale LR n° 60 del 1993.

L’associazione IAMS (Impegno e azione per un mondo sostenibile Onlus) ha organizzato due incontri con la cittadinanza per scoprirne le novità e le criticità prima che passi in aula e diventi legge.

Dopo il successo di partecipazione del primo incontro del 10 maggio al Binario 1 di Treviso, ne è previsto un secondo a Conegliano per giovedì 16 maggio (ore 20,45) c/o la sala Informagiovani di P.zza San Martino.

Illustrerà il testo del PDL 160 unificato, licenziato dalla Va commissione, il Consigliere Regionale Andrea Zanoni, primo firmatario del Pdl n° 348 “Norme per la tutela degli animali d’affezione” ed interverranno, per rispondere ai quesiti dei presenti in sala, vari rappresentati delle associazioni che si occupano da sempre di animali d’affezione.

Tra le molte novità positive si riscontra la gestione dei gatti abbandonati con l’istituzione dei gattili, così come già avviene per i cani con i canili, il divieto di cedere animali in premio in lotterie, sagre ecc. mentre tra le note negative spicca l’assenza del divieto di detenere i cani a catena come invece previsto nell’ordinamento odierno. Quest’ultimo punto è assolutamente il più controverso poiché è stato finora il vanto della Regione e, un passo indietro, sarebbe sicuramente uno scivolone che nessuno auspica.

Nella serata si affronteranno e si daranno risposte ai molteplici aspetti che la nuova normativa dovrà regolare e che coinvolgeranno milioni di proprietari e detentori di animali d’affezione, le associazioni, le Ulss e i Comuni.

Poiché la legge non è stata ancora approvata, esiste ancora un margine di miglioramento, per tale motivo gli organizzatori auspicano che gli intervenuti possano contribuire con i loro suggerimenti a determinare le condizioni affinché la legge sia la migliore possibile per cui, ogni osservazione migliorativa sarà attentamente considerata e portata in aula per la discussione finale.


Se ti piace ValdoTv puoi aiutarci con un contributo: http://paypal.me/ValdoTv

Puoi seguirci anche su:

Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *