AL VIA LA SECONDA SESSIONE DEI “PANEL” TEMATICI DEGLI “STATI GENERALI DEL TURISMO DELL’ALTA MARCA”

#valdotv #Follina – Lunedì 6 maggio, a partire dalle ore 14.30, presso l’Istituto Comprensivo Follina e Tarzo si sosterrà la seconda sessione dei “Panel” tematici degli “Stati Generali del Turismo dell’Alta Marca”, seguenti alla prima sessione tenutasi in data 15 aprile e facenti parte dell’importante “Progetto di Sviluppo e Marketing Alta Marca”. Il Progetto è promosso dall’Unpli Treviso con la collaborazione del Gal Alta Marca, della Camera di Commercio di Treviso e della Fondazione Marca Treviso.

I 5 “Panel” tematici sui quali ci si è confrontati, rappresentano veri e propri Tavoli di Lavoro suddivisi per i principali tematismi di sviluppo del territorio, ognuno avente un proprio coordinatore:

1- PRODOTTI TURISTICI E/O PRODOTTO TERRITORIO? – Elena Bisiol dirigente della Regione Veneto

2- INFRASTRUTTURE – SISTEMA ED ORGANIZZAZIONE TERRITORIALE – Michele Genovese Direttore del Gal Alta Marca

3- PROMOZIONE E COMUNICAZIONE – TURISMO DIGITALE – Letizia Cavallini Preside dell’Istituto IPSSAR Beltrame di Vittorio Veneto

4- ACCOGLIENZA – SISTEMA E CULTURA DELL’ACCOGLIENZA – Marco Zabotti Direttore Scientifico Istituto Diocesano Beato Toniolo e Nicola Comazzetto di UNPLI Treviso

5- “GOVERNANCE” PARTECIPATA – SVILUPPO TERRITORIALE CON COINVOLGIMENTO E CONDIVISIONE. – Alessandro Martini Direttore della Fondazione Marca Treviso

Tutta la collettività è stata chiamata ad aderire e partecipare ai “Panel” tematici, apportando idee, proposte e contributi. Per facilitare i lavori dei “Panel” sono state messe a disposizione dei partecipanti 5 “piattaforme base di riflessione ed approfondimento”.

Nella precedente sessione dei tavoli di lavoro si è registrata una buona partecipazione da parte di diversi comparti rappresentativi del territorio: dalle imprese, alle Associazioni fino alle Istituzioni, avvenimento che dimostra quanto sia valido il progetto e che pone molte aspettative sulla seconda data.

Nella prima sessione si è approfondita la Piattaforma A “PIANO STRATEGICO DEL TURISMO REGIONE VENETO” dove sono stati trattati tutti e 5 i temi generali in maniera molto specifica. Questa iniziativa è stata molto sentita e ben accolta da tutti i protagonisti, soprattutto all’interno dei “Panel Prodotti Turistici e/o Prodotto Territorio?” e “Promozione e Comunicazione – Turismo Digitale”, dove sono stati dati moltissimi contributi. Molti temi sono stati trattati e analizzati, come per esempio il tema della candidatura Unesco della zona del Prosecco Conegliano – Valdobbiadene, andando a studiare il miglior modo per sfruttare questo possibile grande riconoscimento.
Si è registrata una buona partecipazione da parte di diversi comparti rappresentativi del territorio: dalle imprese, alle Associazioni fino alle Istituzioni, avvenimento che dimostra quanto sia valido il progetto e che pone molte aspettative sulla seconda data.

La data del 6 giugno, appuntamento per la seconda sessione degli “Stati Generali del Turismo dell’Alta Marca”, rappresenta un secondo passo di un percorso iniziato il 15 aprile con la prima sessione dei “Panel” tematici. Infatti questi tavoli di lavoro sono pensati e strutturati in modo tale da portare alla formulazione dell’idea di “Prodotto turistico” unico sviluppandola dal basso, analizzando i punti deboli e le criticità del territorio con tutti i soggetti protagonisti del territorio stesso, attraverso un percorso di 4 date tutte collegate tra loro, dove ogni sessione riprende e continua il lavoro di quella precedente.

Proprio in questa ottica la sessione del 6 maggio riprenderà da ciò che è emerso da quella del 15 aprile, magari cambiando nei protagonisti ma non nelle idee e nello scopo.

Saranno due le piattaforme trattate in questa seconda sessione dei tavoli di lavoro: la Piattaforma B – “CARATTERIZZAZIONI TEMATICHE” e la Piattaforma C – “VALORI DEL TERRITORIO”.

La Piattaforma B “CARATTERIZZAZIONI TEMATICHE” riguarda punti di riflessione ed approfondimento specifici per ogni singolo “Panel” tematico affrontati con l’aiuto di domande poste ai soggetti partecipanti, nello specifico:
PRODOTTI TURISTICI E/O PRODOTTO TERRITORIO?

  1. E’ possibile creare una gerarchia dei prodotti dell’Alta Marca dove si contraddistinguono quelli che possono avere più capacità attrattiva e quelli con meno capacità per migliore il posizionamento nel mercato ed attrarre anche i nuovi flussi turistici?
  2. Ragionare in termini di “cluster di prodotti” quindi “famiglie di prodotti”, delineando quali sono, può essere utile sia per posizionare i prodotti nei diversi mercati, che per creare servizi/esperienze e sia per stimolo alle imprese?
  3. Fare un’operazione di re-ingegnerizzazione dei prodotti turistici per innovare e riqualificare i prodotti tradizionali, anche per comprendere meglio quali sono in fase di maturazione e quelli ancora da far maturare, è un azione possibile, e come?
  4. Flussi diversi da turismi diversi?

INFRASTRUTTURE – SISTEMA ED ORGANIZZAZIONE TERRITORIALE

  1. Quali sono le principali scelte di carattere infrastrutturale che dovrebbero essere prese in considerazione per accompagnare lo sviluppo del territorio e dei prodotti?
  2. Quale dovrebbe essere il ruolo politico del comparto turistico nelle strategie per la pianificazione in materia di trasporto, infrastrutture e digitale?
  3. E’ possibile creare uno standard territoriale? Creare delle connessioni con gli HUB principali? Sarebbe necessario creare una CARD territoriale?
  4. La pianificazione urbana può essere un elemento che contraddistingue l’Alta Marca e la rende facile meta turistica?

PROMOZIONE E COMUNICAZIONE – TURISMO DIGITALE

  1. E’ possibile ideare, organizzare e mettere in pratica un marketing multilivello trasversale tra “Alta Marca” “Regione Veneto” e “Sistema Italia”?
  2. E’ possibile governare e gestire i cambiamenti della crescita della domanda, promuovere e commercializzare al fine di sviluppare un ecosistema digitale?
  3. E’ possibile cogliere promuovere e divulgare le iniziative di promozione del settore turistico per mettere in risalto le specialità e le eccellenze territoriali anche quelle meno legate al turismo e “trasferirle” anche in digitale?

ACCOGLIENZA – SISTEMA E CULTURA DELL’ACCOGLIENZA

  1. Organizzare, informare ed accogliere professionisti del settore turismo e risorse umane locali (turismo di comunità), sono sufficienti per sviluppare la cultura dell’ospitalità?
  2. Organizzare e gestire tutte le destinazioni turistiche dell’Alta Marca da un unico organo di gestione è possibile? Quali funzioni specifiche deve assumere?
  3. Una risorsa umana di qualità è una caratteristica insostituibile e punto di forza che apporta un valore alle destinazione?

GOVERNANCE” PARTECIPATA – SVILUPPO TERRITORIALE CON COINVOLGIMENTO E CONDIVISIONE

  1. E’ possibile arricchire, indirizzare ed accompagnare lo sviluppo del turismo nell’Alta Marca con ‘un’insieme di strumenti informativi, di comunicazione interna e coinvolgimento e di verifica degli andamenti e dei risultati?
  2. Un organismo di controllo è pensabile condiviso? Può definire le necessarie indicazioni per poi valutare e comunicare i risultati?
  3. E’ necessario strutturare un sistema di raccolta dati turistici territoriali strettamente connesso al sistema digitale?

La Piattaforma C – “VALORI DEL TERRITORIO” , è invece uguale per tutti i Panel e pone il seguente tema:

“Analizzare e discutere le seguenti tipologie di valori territoriali. Sono tutti i valori dell’Alta Marca? Ne mancano alcuni? Quali sono i principali?”

  • AMBIENTE E PAESAGGIO (fluviale, montano, laghi, parchi, percorsi)
  • IDENTITA’ – CULTURA – BENI CULTURALI (musei, ville storiche, residenze d’epoca, sentieri della grande guerra, produzioni tipiche artigianali ed artistiche)
  • BORGHI E CENTRI STORICI
  • AGROALIMENTARE ED ENOGASTRONOMIA (cantine vigneti, piccoli produttori locali, laboratori, prodotti tipici
  • SPORT e TEMPO LIBERO (cicloturismo, turismo equestre, canoa, nordik walking, urban trekking, golf, rugby, parapendio)
  • EVENTI
  • SPIRITUALITÀ, ITINERARI E CAMMINI RELIGIOSI

Durante la giornata ci saranno i saluti istituzionali da parte del sindaco di Follina Mario Collet, della preside dell’Istituto Comprensivo Follina e Tarzo Bruna Codogno, del Presidente dell’Unpli Treviso Giovanni Follador promotore del Progetto e del Presidente Gal Alta Marca Giuseppe Carlet.

Un ringraziamento particolare va sicuramente al Comune di Follina e, nello specifico, all’Istituto Comprensivo Follina e Tarzo che ospiterà l’evento e alla preside dello stesso, Bruna Codogno, per la sua disponibilità e il suo aiuto nell’organizzare il tutto oltre ad aver assicurato la sua presenza e partecipazione attiva ai “Panel”.

L’ultimo appuntamento sarà il 16 maggio e terrà l’ultima sessione dei “Panel” tematici, dove si andranno a trattare nello specifico le due piattaforme restanti: la Piattaforma D – “PROGETTO SVILUPPO E MARKETING TERRITORIALE – P.S.M.T. ALTA MARCA” “Indagine ed ascolto del territorio” che prende in esamelineamenti ed obiettivi strategici del progetto in itinere e la Piattaforma E – “BRAND TERRITORIALE / MARCHIO D’AREA” che rappresenta unpunto di riflessione ed approfondimento trasversale a tutti i “Panel” tematici legato al Brand Territoriale / Marchio d’area.

Fondamentale nel lavoro dei Panel Tematici è il portale web www.turismoaltamarca.com dove è possibile trovare informazioni sul Progetto di Sviluppo e Marketing Territoriale Alta Marca ed in particolar modo sugli Stati Generali del Turismo. Inoltre vi sono sessioni specifiche per tutti i “Panel” tematici dove verranno caricati i documenti di sintesi emersi dai lavori.

La piattaforma web è molto importante perché da la possibilità di continuare il lavoro dei “Panel” ogni giorno: sul portale web è infatti possibile sia aderire ai prossimi incontri dei “Panel” tematici, ma sopratutto ognuno può apportare un proprio contributo, basta registrarsi al portale e si può accedere all’area dei contributi.

Di seguito le prossime date, dove continueranno gli approfondimenti dei 5 “Panel” Tematici:

06 maggio 2019 2° sessione “PANEL” TEMATICI

Istituto Comprensivo Statale Follina e Tarzo – Follina (Tv) ore 14.30

– 16 maggio 2019 3° sessione “PANEL” TEMATICI

Fondazione “Antonio Canova” e Istituto “Cavanis” – Possagno (Tv) ore 14.30 Terzo incontro operativo dei “Tavoli di Lavoro”.

– 06 giugno 2019 4° sessione Giornata Conclusiva

“Workshop Territoriale Alta Marca”
Conferenza Stampa di presentazione Progetto Istituto IPSSAR – “Beltrame” – Vittorio Veneto (Tv) ore 14.30

– 06 luglio 2019 “EVENTO FINALE”

Per info, prenotazioni ed adesioni :

Atlantide – Consulenza e Progettazione 0744 432288 – 388 8510939

Unpli Treviso 0438 893385

turismoaltamarca@atlantideitalia.comwww.turismoaltamarca.com


Se ti piace ValdoTv puoi aiutarci con un contributo: http://paypal.me/ValdoTv

Puoi seguirci anche su:

Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *