Autonomia, al Nord favorevoli 2 su 3. Ma al Sud solo Il 14%

#Autonomia – Secondo un sondaggio della società Noto realizzato sul tema della riforma dell’autonomia, che coinvolge, per ora, tre regioni, Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna, i cittadini del Nord seguono la proposta della Lega e sono favorevoli per il 66% a questa riforma, mentre al Sud solo il 14% dei cittadini sono favorevoli.

Lo riporta Mariolina Sesto su Il Sole 24Ore di oggi a pagina 6. Molta indecisione al Centro dove il 45% è favorevole al decreto legge e il 40% è contrario invece all’autonomia.

I dati dimostrano che non è tanto l’orientamento politico ad incidere quanto la provenienza geografica, o meglio ancora la residenza (molti meridionali vivono al Nord e sono favorevoli all’autonomia nella convinzione di pagare meno tasse avendo più servizi). Il quadro sociale che ne è emerge è quello di un’Italia spaccata in due.

Fonte: https://www.vvox.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *