Donazzan: «scuole alberghiere a villa Emo»

#Vedelago – Il futuro di villa Emo a Vedelago (Treviso) continua a far discutere. Dopo la proposta di “Italia Nostra” di trasformarla in un supermercato l’assessore regionale Elena Donazzan lancia una nuova idea, alla luce anche della vendita da parte del Credito Trevigiano a un privato. Come riporta Alessia De Marchi su La Tribuna la proposta è di trasferire lì la sede dell’istituto alberghiero. «Le nostre scuole professionali sono in sofferenza per la mancanza di spazi adeguati alle loro attività –  ha spiegato l’assessore al sindaco Cristina Andretta e al vicesindaco Marco Perin.  – «Perché non affittare Villa Emo come sede per istituti alberghieri e turistici?». Intanto alla giunta stanno giungendo proposte di acquisto da parte di cordate di imprenditori trevigiani.

Fonte: https://www.vvox.it/

#valdotv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *