Don Ciotti incontra la città di Oderzo

#Oderzo – Don Luigi Ciotti, Presidente e fondatore di “Libera contro le mafie” incontrerà la cittadinanza di Oderzo domenica 10 febbraio, dalle ore 10, presso l’auditorium del Collegio Brandolini-Rota.
L’appuntamento è organizzato dal gruppo di Associazioni di Volontariato opitergine “Insieme diamo luce“, con la collaborazione di Volontarinsieme – CSV Treviso.
“Orizzonti di giustizia sociale” è il titolo dell’evento, una sorta di “100 passi” verso il 21 marzo, quando a Padova si celebrerà la ventiquattresima edizione della Giornata dell’impegno e della memoria, in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.
Oderzo rappresenta una delle tappe che don Ciotti sta percorrendo nel territorio del Nord-Est e che vedrà coinvolti, oltre al Veneto, anche il Friuli Venezia Giulia e le province autonome di Trento e Bolzano. Il tour è un’occasione di riflessione sui valori della giustizia e di rilancio ambientale ed ecologico. Le vittime, infatti, non sono solo le persone ma anche interi luoghi distrutti e calpestati. Tuttavia, secondo don Ciotti, questa non dovrebbe limitarsi ad essere la giornata della memoria, ma anche e soprattutto dell’impegno e della responsabilità concreta per poter operare effettivi cambiamenti.
L’incontro è ad entrata libera e rivolto a tutta la cittadinanza di Oderzo e territori limitrofi.

#valdotv

Fonte: www.trevisovolontariato.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *