“Pieve Incontra” Toni Capuozzo e Giordano Floreacing. Conversazione fra due ribelli senza causa.

#Pieve_di_Soligo – Cosa lega Toni Capuozzo a Giordano Floreancig? Quali sono i tratti comuni e le note dissonanti?

Cercheremo di capirlo nel corso dell’incontro in programma sabato 9 febbraio, con inizio alle ore 18, presso i locali di Villa Brandolini a Solighetto. L’evento rientra nel calendario di “Pieve Incontra”, la rassegna culturale organizzata e sostenuta dall’Amministrazione comunale di Pieve di Soligo che nell’ultima stagione ha ospitato Stefania Falasca, Pietrangelo Buttafuoco e Andrea Scanzi.

Capuozzo e Floreancig, amici di lunga data, oltre che conterranei, converseranno su grandi temi, raccontando l’evoluzione delle rispettive professioni. Per Toni Capuozzo sarà l’occasione per presentare il suo nuovo libro “La culla del terrore.

L’odio in nome di Allah diventa Stato”, una graphic novel sulle origini dell’Isiss e del terrorismo islamico, mentre Giordano Floreancig, partendo dalle opere esposte in Villa, dov’è in corso la sua personale Wooow, ragionerà sulla condizione umana e sulle sue tragedie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *