Belluno, in fiamme due abitazioni e tre fienili a San Tommaso Agordino

#Belluno – Due abitazioni e tre fienili danneggiati dalle fiamme, questo il bilancio dell’incendio divampato poco prima delle 20.00 del 21 gennaio, nella frazione di Piaia a San Tomaso Agordino. I vigili del fuoco accorsi da Agordo e Belluno, supportati dai corpi dei volontari dell’Agordino, sono riusciti, non senza difficoltà, a domare le fiamme e a salvare il borgo.

Durante le operazioni di spegnimento è scoppiata una bombola di Gpl che si trovava all’interno di una delle due abitazioni. Il proprietario di uno dei fienili è rimasto ferito. Sul posto hanno lavorato più di 30 operatori con 14 automezzi, coordinati dal vice comandante di Belluno Fabio Calore.


Le difficoltà maggiore incontrata dai vigili del fuoco è stata la scarsità di acqua dovuta alle condotte danneggiate dall’alluvione dei mesi scorsi. Durante la notte sono poi proseguite le operazioni di bonifica e di messa in sicurezza degli edifici danneggiati dal rogo. Le cause dell’incendio sono al vaglio dei Vigili del fuoco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *