“VOCI DI CONFINE” PER PARLARE DI MIGRAZIONI NON COME PROBLEMA MA COME OPPORTUNITÀ

Invasione, minaccia, problema: oggi il fenomeno delle migrazioni viene raccontato soprattutto con queste parole. Ma perché non parlare anche del fatto che il fenomeno migratorio può rappresentare una possibilità di crescita, sia per chi parte che per chi accoglie? All’interno di questa cornice è nato il progetto “Voci di Confine”, finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS), che vede uniti in un’azione di contro narrazione positiva in tema di migrazioni una fitta rete di partner tra i quali anche in Centro di Servizio per il Volontariato di Belluno in collaborazione con il Centro Servizi per il Volontariato della regione Marche. L’obiettivo è quello di avviare un nuovo progetto su scala nazionale che unisca azioni di informazione, percorsi educativi per i più giovani e scambi di buone pratiche.

È già partita una campagna di informazione radio, web e social, parallelamente all’organizzazione di percorsi educativi sia nelle scuole sia negli spazi di educazione informale. Hanno preso avvio anche una serie di incontri territoriali che stanno vedendo protagoniste le associazioni di volontariato, gli enti locali, le ONG e i soggetti privati; e, ancora, attività di formazione, raccolta di buone pratiche e dialoghi con le istituzioni.

In provincia di Belluno il progetto ha visto la partecipazione degli operatori del Csv ad un percorso formativo, coordinato da Csv Marche, aperto alla partecipazione di altri Centri nazionali e propedeutico all’ideazione di percorsi educativi innovativi, afferenti alla sfera dell’educazione non formale.

Nello specifico il progetto si è concretizzato nell’ideazione di un workshop di song writing a cura del giovane musicista bellunese Alvise Cappello, aperto alla partecipazione di una trentina di giovani non solo bellunesi, ma provenienti da tutta Europa e da Paesi extraeuropei, che si è tenuto presso la Casa del Volontariato lo scorso 22 aprile.

Il risultato del laboratorio è stata la canzone “Keywords – Voci di Confine” (https://www.youtube.com/watch?v=ZrkdxegEiSw&t=61s), ideata dai ragazzi partecipanti al laboratorio, coordinati dal musicista Alvise Cappello, compositore della canzone. La voce della canzone è dell’operatore del Csv Stefano Dal Farra. Fresca di registrazione, farà da colonna sonora al video del progetto Erasmus+ “Tales of inclusion” che si è svolto a Mezzano (TN) a fine aprile. Di prossima uscita, è stato realizzato dal Laboratorio Inquadrati del Csv di Belluno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *