//script di facebook

Scherma Conegliano, tre podi nel Trofeo della Grande Guerra

da sinistra, Francesco Greselin, Mattia Zanon e il preparatore atletico Fabrizio Capellini.

Conegliano, 18 ottobre 2017 – Tre medaglie per Conegliano nel trofeo “La scherma nei luoghi della Grande Guerra del Veneto”.  A Montebelluna, lo scorso fine settimana, in una rassegna che ha coinvolto oltre 400 atleti di tutte le categorie, la Scherma Conegliano è salita sul podio del fioretto, grazie al secondo posto di Francesco Greselin e al terzo di Mattia Zanon tra i Giovanissimi. Terza pure Chiara Tavella, in luce nella categoria Allieve. Mentre, al femminile, va segnalato anche il quinto posto di Benedetta Cesca tra le Giovanissime. Matteo Doppieri, Nicolas Ronga, Anna Perin, Anna Casagrande e Ludovico Nardin hanno contribuito alla bella prova d’insieme dei fiorettisti coneglianesi, ottimamente guidati dal preparatore atletico Fabrizio Capellini. Nelle gare open di spada che hanno completato il weekend montebellunese applausi per Simone Sardegno e Alessandro Baldan, eliminati ad un soffio dalla finale a otto rispettivamente nella gara assoluta e in quella Allievi. Ora la Scherma Conegliano punta ai prossimi appuntamenti, a carattere interregionale, in terra friulana.

Sergio Capretta

Presidente e fondatore Valdo Tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *