//script di facebook

Concerto di Buon Anno 2017

“IL CORO DEI GIOVANI”

  1. Lucia di Piave

Dir. Marina Zago

 

Il Coro dei giovani nasce intorno agli anni 90 dalla passione di alcuni ragazzi del paese e, sotto la guida in periodi diversi di Roberta De Coppi, Valentina e Sara Gerometta, Angela Cescon e Chiara Granzotto, riscontra un ampio consenso da parte della Comunità. Si scioglie nel 2006. Nel 2012, su richiesta di alcuni giovani, Chiara e Marina, già componenti del precedente gruppo, ricostituiscono il Coro, che attualmente conta 15 elementi e si avvale della collaborazione di Matilde Dufour. Il loro è un progetto musicale liturgico aperto, che ingloba suggestioni provenienti dalla musica leggera contemporanea.

 

Chitarre: Daniele Moretti, Ferdinando Dufour, Ada Tamayo

 

Programma

Ora che nasce Gesù                                                            ELTON JOHN-F. DUFOUR

Parlane a lui                                                                                                           D. RICCI

E’ nato                                                                                                        S. GEROMETTA

Halleluja                                                     L. COHEN; R. GEROMETTA / F.DUFOUR

Una preghiera                                                                                                   F. DUFOUR

 

QUARTETTO FLAUTISTICO AULOS

Conegliano

Dir. Anna Bonaldo

 

Il quartetto di flauti “Aulos”, costituito da Anna Bonaldo, Monica Chisso, Stefano Brait e Andrea Tonella, è nato ufficialmente nell’anno 2000. Nello stesso anno, il quartetto ha partecipato al quinto concorso internazionale di musica da camera a Manerbio ottenendo il secondo premio (primo non assegnato) e ricevendo inoltre il premio speciale “Città di Manerbio” per la migliore esecuzione..

Nel 2004 ottiene il terzo premio (primo e secondo non assegnati) al concorso internazionale “Alice Bel Colle”, sezione musica da camera.

I componenti del quartetto, tutti già insegnanti di flauto presso scuole di musica del territorio Trevigiano e Vicentino, si sono esibiti in numerosi concerti per importanti associazioni venete ed hanno avviato progetti di orientamento musicale in collaborazione con le scuole elementari Nell’aprile 2010 sono stati invitati ad esibirsi al Teatro Olimpico di Vicenza, assieme ad altri noti flautisti del panorama artistico italiano, in occasione dei festeggiamenti in onore al M° Caroli. Nello stesso anno il Quartetto incide un CD per l’etichetta Rainbow Classics.

L’introduzione del flauto contralto e del flauto basso nell’organico strumentale, ha offerto alla formazione la possibilità di allargare il proprio repertorio con brani appositamente trascritti anche dagli stessi componenti del quartetto.

Ave Maria                                                                                                                J.ARCADELT

Il bianco dolce cigno                                                                                           J.ARCADELT

La caccia                                                                                                           G.P.TELEMANN

Pavane                                                                                                                            G. FAURÈ

Christmas Promenade                              TRADIZIONALS arr. A TONELLA-S. BRAIT

Danza degli zufoli                                                                                        P.I.CIAJKOVSKY

 

“I CANTORI DI SOTTOSELVA”

  1. Lucia di Piave

Dir. Svetlana Saroka

 

I Cantori di Sottoselva, costantemente impegnati in un progetto musicale che investe sia l’ambito sacro sia quello profano, propongono un repertorio che va dalle laudi medievali al canto di tradizione, dalla polifonia rinascimentale alle canzoni di musica leggera. Dopo 19 anni di intenso lavoro registrano al loro attivo un buon numero di concerti e tre CD. Il Coro, misto, ha partecipato alla prima dell’oratorio di M. Viezzer “Fra Claudio, scultore per obbedienza” e ha collaborato con diversi gruppi musicali e solisti alla produzione di concerti sia di musica popolare sia di musica antica.

Ogni anno organizza a S. Lucia di Piave la rassegna “Andar per cori”, alla quale sono invitate formazioni amiche, vicine e lontane e il concerto di Natale, che vede per l’occasione coinvolte realtà musicali del territorio.

Dai suoi esordi, nel 1997, la formazione è stata diretta dal M.° Camillo De Biasi, compositore, direttore di coro e d’orchestra, già docente al Conservatorio “B. Marcello” di Venezia e membro storico dell’ASAC. Dal 2015 la guida è passata al m°Svetlana Saroka, docente di piano, teoria e pedagogia della musica, nonché direttrice della “Corale San Benedetto” di Orsago.

 

Accompagnamento: Luca Canzian

 

Programma

Gaudete                                                                                                         ANONIMO SEC.XIV

Gloria Patri                                                                                                                     D. SAAR

Sviaty Bozha                                                                                                          M. KULIKOVIC

Guarda lassù                                            TRADIZIONALE ARMENO (arm. L. CASANOVA)

Nobody knows                                                                           SPIRITUAL (elab. S. SAROKA)

Bianco Natal                                                                            I. BERLIN (arm. MALATESTA)

Noel                                                                                                                               A. C. ADAM

 

Alla fine del concerto i cori eseguiranno assieme

 

Jingle bells                                                                                                            TRADITIONAL

Tu scendi dalle stelle                                                                        BEATO A. DE’ LIGUORI

 

 

 

“Il Concerto di Buon Anno”, continuando il progetto portato avanti negli anni con “Natale in armonia”, vede riunite realtà musicali che fanno riferimento al territorio di Santa Lucia di Piave per un regalo in musica alla comunità, che vuole celebrare lo spirito di condivisione, proprio delle feste natalizie.


La rassegna “Natale in armonia”
, giunta quest’anno alla tredicesima edizione, vede riunite Corali presenti nel territorio di Santa Lucia di Piave e una corale ospite per un regalo in musica alla comunità, che vuole celebrare lo spirito di fratellanza, proprio del Natale.

Per sottolineare quest’idea, dopo le rispettive esibizioni, i tre Cori si uniranno in un unico grande complesso ed eseguiranno assieme l’ultima parte del programma, formulando a tutti gli auguri di un Natale sereno, vissuto in armonia con gli altri e con se stessi.

 

La nuova collocazione temporale dell’evento, consentirà a tutti, attori e spettatori del concerto, di scambiarsi gli auguri per un 2017 foriero di soddisfazioni e novità positive.

Sergio Capretta

Presidente e fondatore Valdo Tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *