PRIMAVERA DEL PROSECCO SUPERIORE: A OGLIANO LA TRADIZIONE SI METTE IN MOSTRA

#Conegliano – Sarà Ogliano, la piccola frazione di Conegliano immersa nelle Colline del Prosecco, ad ospitare la prossima tappa della Primavera del Prosecco Superiore 2019.

Venerdì 12 aprile si aprirà infatti la “5a Mostra del Prosecco Superiore Rive di Ogliano”, una mostra nata con lo scopo di far conoscere i vini della zona oglianese senza però trascurare le sue bellezze paesaggistiche caratterizzate da vigne, antichi borghi e case rurali, secondo il disegno datogli da secoli di economia agricola.

Fino al 22 aprile il pubblico potrà degustare una selezione delle migliori interpretazioni enologiche di questo territorio, cui faranno da cornice i piatti della tradizione. Si comincerà sabato 13 aprile con la grigliata di pesce accompagnata dai vini dei Colli Orientali del Friuli, ospiti speciali della serata.

Sabato 20 aprile si svolgerà invece la cena della tradizione con piatti che fanno parte della storia locale, come ad esempio il “pit in tecia”; nei calici un vino che rappresenta l’antica cultura enologica di queste colline: il vino “Col Fondo”. Una serata molto speciale, illuminata solo dalla luce delle candele per rendere ancora più viva l’atmosfera del “tempo che fu”, contribuendo così all’iniziativa “M’illumino di meno”. Infine, il lunedì di Pasquetta, il Gruppo Alpini di Ogliano cucinerà un imperdibile spiedo, il piatto della tradizione.

Da segnalare anche l’iniziativa benefica di domenica 14 aprile organizzata da tutte le associazioni di Ogliano. La Mostra ospiterà infatti un pranzo solidale, il cui ricavato sarà destinato alle comunità bellunesi colpite dalla tempesta Vaia. Il provento dell’iniziativa sarà infatti destinato All’Unione Montana Agordina.

E fino al 22 aprile prosegue a Col San Martino la 63^ Mostra del Valdobbiadene DOCG.

Da non perdere, sabato 13 aprile ore 18.00, la Cerimonia di Premiazione dei vincitori della 63^ Mostra del Valdobbiadene DOCG. La rassegna proseguirà con tante proposte come le escursioni culturali fra le colline del Prosecco Docg, le degustazioni guidate delle eccellenze enologiche di queste terre, tra cui il celebre Incrocio Manzoni, le escursioni in e-bike, il trekking sotto le stelle, e le degustazioni dei piatti della tradizione, dalle trippe allo spiedo.

PRIMAVERA DEL PROSECCO SUPERIORE: NON SOLO ENOGASTRONOMIA Come sempre la Primavera del Prosecco Superiore offrirà la possibilità di viaggiare nel patrimonio culturale dell’Alta Marca, attraverso tour guidati, eventi sportivi ed incontri culturali. Scorci dell’ambiente rurale solitamente inaccessibili verranno proposti ai visitatori della Primavera del Prosecco Superiore con tante visite e passeggiate guidate. Grazie alla collaborazione con strutture ricettive, ristoranti e agriturismi, anche quest’anno il calendario della Primavera del Prosecco Superiore offrirà tante alternative per conoscere le colline del Prosecco DOCG e degustare i prodotti tipici in abbinamento ai vini della rassegna. Elementi protagonisti anche delle proposte esperienziali che spazieranno dai tour dedicati alle due ruote, per ammirare il panorama delle colline del prosecco divertendosi in sella ad una bici come a una moto, alle speciali degustazioni organizzate nelle cantine del territorio. E l’edizione 2019 della Primavera del Prosecco Superiore è stata anche inserita tra gli itinerari di Busforfun, il portale specializzato nell’organizzazione di trasferimenti da 250 località italiane verso gli eventi più importanti del territorio nazionale come, ad esempio, concerti, manifestazioni sportive e culturali.

CONTEST FOTOGRAFICO Il territorio in cui si svolgono le Mostre della Primavera del Prosecco Superiore sarà anche la magnifica cornice del Concorso Fotografico che quest’anno è dedicato allo sport. Un contest attraverso il quale vivere e conoscere un territorio che ha visto nascere tanti campioni di diverse discipline e che oggi accoglie agonisti ed amatori grazie alle numerose infrastrutture a disposizione. Attraverso le fotografie, l’occhio dello spettatore dovrà dunque immortalare i luoghi più evocativi di questo speciale legame, raccontando emozioni e sensazioni legate alla pratica sportiva. Modalità di iscrizione e regolamento del concorso sono a disposizione al sito ufficiale dell’evento.

6° CONCORSO ENOLOGICO NAZIONALE “FASCETTA D’ORO” Compito del Comitato Primavera del Prosecco Superiore è naturalmente evidenziare la migliore produzione enologica del territorio, presentando al pubblico le tipologie dei vini più caratteristici, nonché premiare le aziende vitivinicole. Per questo motivo, il Comitato Provinciale UNPLI Treviso, quale Organismo Ufficialmente Autorizzato dal Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali, ha ottenuto l’approvazione Ministeriale per istituire il CONCORSO ENOLOGICO “FASCETTA D’ORO”, primo ed unico Concorso Nazionale dedicato esclusivamente al Conegliano Valdobbiadene ed alle sue eccellenze vitivinicole.

GRAN PREMIO GIORNALISTICO Alla stampa è riservato ilpremio “Racconta la Primavera del Prosecco”. Ai giornalisti italiani e stranieri che meglio riusciranno a catturare e trasmettere le atmosfere create dalla Primavera del Prosecco Superiore verrà riservato un riconoscimento speciale che sarà consegnato nel corso della tradizionale Serata di Gala che conclude la rassegna. Regolamento sul sito ufficiale dell’evento.


Se ti piace ValdoTv puoi aiutarci con un contributo: http://paypal.me/ValdoTv

Puoi seguirci anche su:

Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *