VERONAFIERE LANCIA NEL 2020 LA PIATTAFORMA WINE TO ASIA

#Verona – È Wine To Asia la nuova piattaforma multicanale di Veronafiere, creata attraverso una newco di cui la SpA veronese detiene la quota di maggioranza. Partner unico è la Shenzhen Taoshow Culture & Media, società che fa parte della Pacco Communication Group Ltd con sede a Shenzhen e attiva anche a Beijing, Chengdu, Xi’an e Shanghai. L’evento b2b, in programma nel 2020 a Shenzhen, prevede nella fase di start up la presenza di 400 espositori e si configura fin da subito con un respiro internazionale e un modello  di stile di promozione tutto italiano.

La città scelta per la nuova iniziativa è una delle aree più dinamiche della Cina, crocevia della Guangdong-Hong Kong-Macao Greater Bay Area che conta oltre 100 milioni di abitanti. Shenzhen ha il più alto tasso di crescita economica in Cina negli ultimi venti anni e sono presenti il 30% degli importatori totali di vino. Inoltre è considerata la città dell’innovazione e della comunicazione digitale.

Alla presentazione dell’iniziativa nella giornata conclusiva del 53° Vinitaly hanno partecipato oltre, al presidente e al direttore generale di Veronafiere, Maurizio Danese e Giovanni Mantovani, il sottosegretario del ministero allo Sviluppo economico, Michele Geraci, il sindaco di Verona, Federico Sboarina, e Alan Hung, CEO di Shenzhen Pacco Cultural Communication Co., Ltd.


Se ti piace ValdoTv puoi aiutarci con un contributo: http://paypal.me/ValdoTv

Puoi seguirci anche su:

Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *